Connect with us

Serie A

Fiorentina-Venezia 1-0: Torreira di tacco firma il vantaggio viola al 45′

Published

on

fiorentina-venezia

Fiorentina-Venezia è il match delle 16:30 del sabato pasquale che va in scena all’Artemio Franchi. I viola vanno a caccia dei tre punti per un posto in Europa, gasati anche dalla vittoria contro il Napoli della scorsa giornata. Il Venezia, invece, deve solo vincere per avvicinarsi sempre di più alla zona salvezza e, soprattutto, invertire il trend negativo dell’ultimo periodo: sei sconfitte nelle ultime sei partite.

Fiorentina-Venezia 1-0 (45′)

É la Fiorentina a fare la partita e a provare a sfondare il muro del Venezia. Al minuto 17 ci prova Ikonè: scambio bellissimo con Torreira dentro l’area di rigore avversaria, ma il tiro del calciatore francese, che riceve palla per ultimo, si stampa sul palo. Pochi minuti dopo i viola sfiorano ancora il gol con Cabral:  palla in profondità per l’ex Basilea che brucia con lo scatto l’avversario e si presenta davanti a Maenpaa, ancora pronto nel respingere la conclusione. Gli uomini di Italiano prendono in mano il controllo della partita e segnano al minuto 30 con Torreira, tornato in campo dopo la squalifica: cross lungo da calcio piazzato che il portiere legge male, Igor sulla linea la rimette in mezzo e sotto porta prima ci prova Cabral e poi Torreira col tacco mette in rete. I viola passano in vantaggio. Il Venezia sembra aver subito il colpo, tanto da non riuscire a ripartire per rendersi pericoloso dalle parti di Terracciano. Al termine dei primi 45 minuti i viola sono meritatamente in vantaggio per 1-0.