Ajax, Lucca: “In Olanda calcio diverso, voglio fare come Ibra”

L'attaccante italiano analizza i suoi primi mesi con la maglia dei Lancieri: "Difficile all'inizio, ora sto imparando".

19/11/2022

08:43

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Lorenzo Lucca analizza i suoi primi mesi all’Ajax. Pochi minuti finora in Prima Squadra – 8 presenze sempre da subentrato – ma già due reti in 75 minuti a disposizione – entrambe alla Johan Cruijff Arena. L’attaccante è stato il primo italiano a realizzare una rete con la maglia dei Lancieri e continua nel suo percorso di crescita – 4 gol in 4 presenze con la selezione Under 21 del club. E oggi Lucca concede un’intervista alla stampa olandese in cui racconta l’inizio della nuova avventura.

Ajax, Lucca: “Sto imparando anche la lingua”

Un inizio di carriera clamoroso al Pisa, con tutti gli occhi delle big su di lui e la chiamata di Roberto Mancini per uno stage con la Nazionale maggiore. Poi lo stop e l’incapacità di segnare per molto tempo. In estate è arrivata la chiamata dell’Ajax ed è cominciata una nuova avventura. Lorenzo Lucca analizza questi primi mesi in Olanda in un’intervista concessa alla stampa olandese: “‘Ho già segnato, sono il primo italiano ad averlo fatto nell’Ajax e sono soddisfatto”.

Le differenze con l’Italia ci sono: “La palla gira più veloce qui, sia in allenamento che in partita. L’ho trovato difficile all’inizio. Ho avuto un momento difficile perché non conoscevo la lingua che sto imparando un po’ adesso. Ma in generale sono felice di essere qui”.

Sulle critiche: “Molte persone non sanno chi sono veramente. Forse mi giudicano solo dalle mie caratteristiche fisiche. Sono un giocatore alto e forte. Veloce è una parola grossa, ma io non sono lento”.

(Photo by MAURICE VAN STEEN/ANP/AFP via Getty Images)

Il paragone con l’idolo Ibrahimovic

Lucca ha sempre individuato in Zlatan Ibrahimovic il suo modello: “Ho sempre pensato che fosse uno dei migliori attaccanti del mondo. Dovrò lavorare sodo per raggiungere il suo livello. Ciò che ha ottenuto è ultraterreno. Ha una carriera straordinaria”.

Calcio Estero

14:11

29/11/2022

La Liga, con un pesante comunicato ufficiale, ha attaccato duramente la Juventus alla luce degli ultimi avvenimenti che hanno...

La Liga, con un pesante comunicato ufficiale, ha attaccato duramente la Juventus...

14:11

29/11/2022

22:20

28/11/2022

La Germania ha prodotto nell’ultimo decennio una lunga serie di ottimi calciatori offensivi, tra cui Julian Draxler, ma la...

La Germania ha prodotto nell’ultimo decennio una lunga serie di ottimi...

22:20

28/11/2022