Amazon punta alla Serie A, pronta un’offerta per i diritti

13/01/2021

21:23

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il colosso Amazon non si ferma più, continuando a pianificare investimenti verso il calcio. Dopo aver già acquisito le partite delle italiane in Champions, così come le partite di Premier League (triennio 2019-22, ndr), ecco che la società di Jeff Bezos guarda anche al calcio italiano. Stando a quanto riferito da Bloomberg, Amazon sarebbe pronta a presentare un’offerta per i diritti tv della Serie A. Il termine ultimo, per la presentazione delle offerte, è fissato al 26 gennaio e, l’emittente americana, lancia la clamorosa indiscrezione.

La Lega Serie A, dal suo canto, punta a riscuotere circa 1,15 miliardi di euro per l’intero pacchetto di diritti tv del campionato. Amazon intende acquisirlo per il triennio 2021-2024, cercando di presentare un’offerta, il più possibile affine alle richieste della Lega Serie A. Si tratta di un’ipotesi che, qualora venisse confermata dai fatti, porterebbe ad un’inevitabile svolta epocale, nel campo dei servizi multimediali del campionato nostrano. Nei prossimi 13 giorni, senz’altro, si avranno novità concrete circa il possibile ingresso di Amazon. Inevitabile l’apprensione di chi, negli ultimi anni, ha gestito i diritti tv della Serie A e, adesso, potrebbe subire la forte concorrenza del colosso americano. Sky su tutti.