Argentina, Messi: “Dopo il Mondiale molte cose cambieranno”

Le dichiarazioni del fuoriclasse dell'Argentina Lionel Messi dopo la vittoria dell'Albiceleste sul Venezuela.

26/03/2022

16:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JUAN MABROMATA/AFP via Getty Images)

L’Argentina di Lionel Messi archivia anche la pratica Venezuela. Nella notte di Buenos Aires, l’Albiceleste già sicura della qualificazione ha battuto la Vinotinto già eliminata, per 3-0. A partecipare alla festa si è unito anche il fuoriclasse con la maglia numero dieci. Messi, infatti, ha realizzato la rete del definitivo tre a zero. Per la cronaca gli altri gol della nazionale allenata da Lionel Scaloni, portano le firme dell'”italiano” Nico Gonzalez e dell’eterno Angel Di Maria. Al termine della gara contro i venezuelani sono arrivate le dichiarazioni di Lionel Messi. Ecco le sue parole.

Argentina Messi
(Photo by JUAN MABROMATA/AFP via Getty Images)

Argentina, le dichiarazioni di Messi

“Dopo il Mondiale dovrò ripensare a molte cose, a prescindere se la competizione vada bene o vada male per noi. Naturalmente il mio augurio e la mia speranza è che vada tutto bene anche se al momento è effettivamente presto per pensarci, manca ancora un pò di tempo. Sono concentrato sui prossimi impegni”.

“A livello personale è già da un pò di tempo che sono felice quando vengo in nazionale. Questo succedeva anche prima di vincere la Copa America che però è stata una delle più grandi soddisfazioni della mia carriera”.

“Io sono infinitamente grave di come la gente mi tratta quando torno in Argentina. Mi fanno sentire davvero bene, in questo discorso chiaramente è compreso anche tutto lo staff della nazionale ed i miei compagni. Di sicuro dopo il Mondiale molte cose cambieranno”.

Correlati

La Sampdoria piazza un colpo per il futuro. Attraverso una nota ufficiale, il club blucerchiato, ha annunciato l’arrivo del...

La Sampdoria piazza un colpo per il futuro. Attraverso una nota ufficiale, il club...

18:15

07/08/2022

17:42

07/08/2022

Il filo conduttore della carriera di Giuseppe Rossi, centravanti classe 1987 soprannominato Pepito, è stato sicuramente la...

Il filo conduttore della carriera di Giuseppe Rossi, centravanti classe 1987...

17:42

07/08/2022