Arsenal-Manchester United, Rangnick: “Ci sono stati 3-4 errori del VAR”

Il tecnico ad interim del Manchester United, Ralf Rangnick, ha parlato di diversi episodi avvenuti durante il match contro l'Arsenal, finito 3-1 per i londinesi.

24/04/2022

11:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by GLYN KIRK/AFP via Getty Images)

Nella giornata di ieri il Manchester United è uscito sconfitto dalla sfida contro l’Arsenal per 3-1. Ma per il manager ad interim, Ralf Rangnick (a fine stagione sarà sostituito da Erik ten Hag) ci sono stati diversi errori da parte del VAR in alcune decisioni.

Manchester United, Rangnick non ci sta e accusa il VAR

Sulle decisioni del VAR il tecnico Rangnick ha diverse cose da dire: “C’è stato un fallo di mano nel primo tempo, dove Jadon Sancho è stato coinvolto. Il secondo gol di Cristiano Ronaldo, poi, non era in fuorigioco. Lo puoi vedere dalla prospettiva generale, era esattamente in linea. Il loro terzo gol era chiaramente in fuorigioco, ho parlato con David De Gea alla fine della partita e lui non è riuscito a vedere il pallone. Nketiah era tra Xhaka e lui: lo hanno controllato, ma per non si sa quale ragione hanno comunque dato il gol. Cosa c’era nel terzo gol? Anthony Elanga? Spalla a spalla con Tavares. Per me era discutibile, ma le altre tre situazioni erano chiare. E’ per questo che abbiamo il VAR e ci dovremmo aspettare che il VAR e l’arbitro controllino le situazioni e prendere la giusta decisione.

Correlati

Il giorno che i tifosi del Sunderland aspettavano da quattro anni è finalmente arrivato. I Black Cats hanno vinto la finale dei...

Il giorno che i tifosi del Sunderland aspettavano da quattro anni è finalmente...

18:14

21/05/2022

18:05

21/05/2022

Domenica decisiva per il Cagliari nella lotta salvezza. I sardi, per rimanere in Serie A, devono ottenere la vittoria contro il...

Domenica decisiva per il Cagliari nella lotta salvezza. I sardi, per rimanere in...

18:05

21/05/2022