Quando e come fare l’asta: tra mercato anomalo e Serie A posticipata

31/08/2020

10:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Conclusasi da pochi giorni la stagione calcistica 2019-2020, è giunto il momento di immergersi nel prossimo campionato, ormai in vista. Con un mercato che ufficialmente deve ancora iniziare e che si concluderà il 5 ottobre e con la Serie A in partenza il 19 settembre, mai come ora i fantallenatori hanno bisogno di capire tempi e modalità per l’asta del fantacalcio.

Qual è la scelta giusta? Analizziamo i fatti. Dall’inizio del campionato al termine del calciomercato ci saranno solo tre giornate. La prima, con ogni probabilità, vedrà il rinvio delle partite di Inter e Atalanta, a causa del loro percorso europeo. Dopo il termine del mercato, la Serie A si fermerà per la pausa delle nazionali. Tutto ciò senza considerare che un solo mese di trattative porterà a cambiamenti più importanti durante le prime giornate rispetto agli anni scorsi in cui il tempo a disposizione era di gran lunga maggiore.

La doppia asta

La scelta migliore, quindi, è fare la tradizionale asta prima dell’inizio del campionato e utilizzare lo spazio della pausa delle nazionali per riordinare le idee, conoscere meglio i nuovi calciatori e dedicarsi poi all’asta di riparazione. Asta di riparazione che molto probabilmente sarà movimentata. Trattative risolte all’ultimo, giocatori anche importanti che cambieranno squadra, scambi improvvisi, è ciò che potrebbe accadere negli ultimissimi giorni di mercato.

L’asta post-mercato

Per i meno temerari che sono abituati a iniziare il proprio fantacalcio dopo la chiusura del calciomercato, ovviamente, non cambia nulla. Questi fantallenatori avranno a disposizione conoscenze maggiori su calciatori nuovi, tattiche, titolari e sostituti che metteranno in campo nel momento dell’asta. Attenzione, però. Anche per loro i cambiamenti degli ultimi giorni potrebbero causare delle soprese.

A proposito di sostituti e riserve. Anche nella prossima stagione saranno permesse cinque sostituzioni in tre momenti diversi. Questo è un grande vantaggio per i fantallenatori che potranno osare di più nell’asta anche con calciatori che sulla carta non partono titolari.

Correlati

La Roma di José Mourinho ha vinto la Conference League. I giallorossi nella Finale di Tirana hanno battuto per 1-0 il Feyenoord...

La Roma di José Mourinho ha vinto la Conference League. I giallorossi nella Finale...

23:41

25/05/2022

23:30

25/05/2022

Il terzino del Milan Alessandro Florenzi ha parlato ai microfoni di Milan TV in merito alla stagione appena conclusa con la...

Il terzino del Milan Alessandro Florenzi ha parlato ai microfoni di Milan TV in...

23:30

25/05/2022

Fantacalcio

17:52

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:52

20/05/2022

17:43

20/05/2022

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che continua a tenere gli appassionati con il...

38ª giornata di Serie A. L’ultimo atto di questo campionato emozionante che...

17:43

20/05/2022