Atalanta, Ilicic doppietta in Nazionale: ora vuole rinascere con la Dea

Segnali forti da parte di Ilicic, reduce da una doppietta contro Malta con la sua Slovenia. L'attaccante vuole riprendersi l'Atalanta.

09/10/2021

10:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Josip Ilicic, sparito dai radar in casa Atalanta, non tradisce però in Nazionale. Una bella doppietta per lo sloveno contro Malta per ripartire. Uno squillo che risuona prepotentemente nella dimora di Gasperini, che avrà il dovere di rispolverarlo anche con la Dea.

Ilicic, con l’Atalanta si è perso

La parola più ridondante nella testa di Ilicic all’Atalanta è sicuramente “panchina”. Un termine che non fa di certo bene alla motivazione del giocatore, che sembra aver perso lo smalto di un tempo. Basti pensare che nelle ultime sei partite, lo sloveno ha accumulato un minutaggio medio di soli 27′ di gioco effettivo. Le notti magiche di Valencia sono solo un lontano ricordo per il professore. L’Atalanta ha bisogno dei suoi colpi di classe, di un giocatore che salti l’uomo e mandi in porta i compagni di squadra. Ilicic potrebbe farlo, ma prima di tutto deve ritrovare sé stesso, e la doppietta in Nazionale può essere un punto di partenza.

LEGGI ANCHE: In prima pagina: i quotidiani in edicola oggi, 9 ottobre 2021

Una doppietta per riprendersi la Dea

Spesso e volentieri la pausa nazionali può portare delle sorprese per le squadre di Serie A. L’opportunità di mettersi in luce per i giocatori è importante, e può essere il punto di svolta per alcuni di loro. È il caso di Ilicic, che con la sua Slovenia ha messo a segno una bella doppietta. L’Atalanta fatica a trovare soluzioni offensive in questa stagione, inutile negarlo. I soli 10 gol fatti in sette partite sono un problema per gli orobici.

Serve un giocatore che salti l’avversario, che lanci i compagni a rete. Questa appena descritte sono le migliori qualità di Ilicic. Gasperini osserva, vuole sicurezza e la miglior condizione nei suoi giocatori, così come Josip. Due richieste simili, che potrebbero essere soddisfatte con la piena fiducia del tecnico nel Professore. Chissà che non possa tornare titolare dalla prossima partita.

Con Pessina out, Ilicic può ritrovare la titolarità

Allarme rosso in attacco per l’Atalanta, dopo la tegola Gosens si deve fare i conti con la grana Pessina. Non tutti i mali vengono per nuocere, questo il detto, che può tornare utile per la rinascita di Ilicic. In attacco le soluzioni offensive della Dea diminuiscono. Pessina è fuori e Muriel deve trovare la miglior condizione. Il solo Zapata non può agire per tre in attacco, ecco che spunta l’opportunità per Ilicic, che, con meno concorrenza, può trarre vantaggio per giocare titolare. Gasperini nonostante tutto non molla, vuole trovare la miglior condizione per lo sloveno ed i prossimi match potrebbero essere fondamentali per ripartire assieme.

Correlati

20:40

08/10/2021

Direttamente dal ritiro con la Nazionale Svedese, torna a parlare di futuro, Dejan Kulusevski. Infatti l’attaccante...

Direttamente dal ritiro con la Nazionale Svedese, torna a parlare di futuro, Dejan...

20:40

08/10/2021

11:00

07/10/2021

Tante, troppe tegole per l’Atalanta di Gasperini in questo inizio di campionato. La squadra è risultata spesso decimata a...

Tante, troppe tegole per l’Atalanta di Gasperini in questo inizio di...

11:00

07/10/2021

Serie A

Dopo la sconfitta ottenuta a Cagliari durante lo scorso turno di campionato, si fanno sempre più incessanti le voci che vogliono...

Dopo la sconfitta ottenuta a Cagliari durante lo scorso turno di campionato, si...

18:40

20/10/2021

Nemmeno il tempo di festeggiare i 3 punti ottenuti nell’ultimo turno di Serie A contro la Fiorentina, che per il Venezia...

Nemmeno il tempo di festeggiare i 3 punti ottenuti nell’ultimo turno di Serie...

17:30

20/10/2021