Atalanta-Salernitana: statistiche, precedenti e probabili formazioni

Match dalle ambizioni importanti sia per l'Atalanta che la Salernitana, tra la rincorsa all'Europa e il sogno salvezza da inseguire.

02/05/2022

18:18

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La 35ª giornata si chiude questa sera con la sfida del Gewiss Stadium tra Atalanta e Salernitana. Di seguito le statistiche dal sito ufficiale della Lega Serie A e le probabili formazioni del match.

ATALANTA-SALERNITANA, LE STATISTICHE

Atalanta Salernitana
(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
  • Nelle tre sfide tra Atalanta e Salernitana in Serie A TIM è stata realizzata una sola rete (Duván
    Zapata nella gara di andata); finora le altre due squadre contro cui i bergamaschi non hanno
    subito gol nel massimo campionato sono Frosinone (quattro partite) e Ternana (due).
  • L’Atalanta ha vinto tutte le ultime otto partite contro squadre neopromosse in Serie A TIM
    segnando almeno tre gol in sei di queste; per i bergamaschi si tratta già di una striscia record
    contro squadre provenienti dalla Serie B nel massimo campionato.
  • L’Atalanta ha segnato almeno due gol in tutte le ultime sette partite casalinghe contro squadre
    neopromosse in Serie A TIM e non ci è mai riuscita per otto volte di fila (sette anche tra dicembre
    2014 e febbraio 2017).
  • Se consideriamo il solo 2022, Atalanta e Salernitana hanno raccolto gli stessi punti in Serie A
    TIM: 17 per entrambe in 15 gare giocate (cinque formazioni hanno raccolto meno punti rispetto a
    bergamaschi e campani in questo anno solare).
  • L’Atalanta in casa non vince da quattro partite di Serie A TIM (2N, 2P): non arriva a cinque gare di
    fila interne senza successi nel massimo torneo da marzo 2016 (sette in quel caso, con Reja in
    panchina).
  • Per la prima volta in Serie A TIM la Salernitana ha vinto tre partite di fila; l’ultima squadra
    neopromossa capace di ottenere quattro successi consecutivi in Serie A TIM è stata la Juventus
    nell’aprile 2008.
  • La Salernitana ha vinto le ultime due trasferte di campionato, un solo successo in meno rispetto a
    quelli ottenuti nelle precedenti 52 gare esterne di Serie A TIM (3V, 10N, 39P).
    Nessuna squadra ha segnato più gol su calcio di punizione diretto rispetto alla Salernitana in
    questo campionato; quattro reti, due delle quali di Simone Verdi – l’Atalanta dall’altra parte non
    ha subito ancora una rete da punizione diretta.
  • Dopo aver fornito un solo assist in 10 partite di campionato contro squadre neopromosse in Serie
    A TIM tra settembre 2016 e novembre 2019, Luis Muriel ha partecipato a 15 reti nelle ultime 11
    (nove gol, sei passaggi vincenti).
  • Simone Verdi ha fatto il suo esordio in Serie A TIM proprio contro l’Atalanta, il 30 settembre 2012
    con la maglia del Torino; il giocatore della Salernitana è andato in rete nell’ultima trasferta di
    campionato contro l’Udinese e non trova il gol per due gare esterne di fila in Serie A TIM da
    dicembre 2017 (in quel caso contro Milan e Chievo, con la casacca del Bologna).

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Pasalic; Muriel, Zapata.

Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Ruggeri; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Ederson, Zortea; Bonazzoli, Djuric.

Serie A

17:40

18/05/2022

Tiene ancora banco in casa Torino la questione del rinnovo di Andrea Belotti. Come sappiamo Il Gallo è in scadenza di contratto...

Tiene ancora banco in casa Torino la questione del rinnovo di Andrea Belotti. Come...

17:40

18/05/2022

16:20

18/05/2022

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti assieme al presidente Aurelio De Laurentiis e al vice presidente Edoardo de...

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti assieme al presidente Aurelio De...

16:20

18/05/2022