Connect with us

Calcio Estero

Atletico Madrid, Griezmann nella storia: miglior marcatore all time

Published

on

griezmann atletico madrid

Atletico Madrid Griezmann – Dopo il gol capolavoro realizzato ai cugini rivali del Real Madrid, Le Petit Diable diventa il miglior marcatore all time dei Colchoneros, entrando de facto nella storia del club.

Nella partita storicamente più importante, come da copione, i grandi campioni salgono in cattedra e dettano legge. Nel deserto arabo di Riyad si gioca la prima semifinale della Supercoppa di Spagna tra il Real di Carlo Ancelotti e l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone: il derby della capitale iberica, uno dei più sentiti d’Europa. In una gara che si preannuncia ricca di colpi di scena, si accende la stella dei Colchoneros, Antoine Griezmann. Dopo il primo vantaggio siglato da Hermoso, i Galacticos mettono la freccia in circa 10′ prima con Rudiger, poi con Mendy. Poco dopo la mezz’ora di gioco però, il numero 7 francese veste i panni de Le Petit Diable e tira fuori dal proprio cilindro magico un gol capolavoro, entrando così nella storia del club.

Atletico Madrid, Griezmann nella storia: miglior marcatore all time

griezmann atletico madrid

(Getty Images) – calcioinpillole.com

È 37′ di gioco e l’Atletico Madrid è sotto nel punteggio per 2-1 contro gli storici rivali del Real. Ma quando si è in difficoltà, si va sempre dal giocatore migliore. Rodrigo de Paul imbuca Antoine Griezmann sulla linea della trequarti campo. Stop a seguire del francese che, con una finta di tacco, rientra mandando a vuoto un certo Luka Modric e il compagno Rudiger. Si crea nella mezzaluna lo spazio necessario per guardare la porta avversaria, caricare il destro (il piede debole) e bucare la porta delle Merengues. Un gol da cineteca che vale il pareggio momentaneo dei Colchoneros.

Una perla realizzata con cura, degna del talento del calciatore transalpino, il quale diventa il miglior marcatore all time del club madrileno. Sono 174 gol in tutte le competizioni: superato Luis Aragonés (173), rivela Opta Paolo. La gara poi prenderà un’altra piega, con i ragazzi di Carlo Ancelotti che riusciranno a vincerla ai supplementari per 5-3, strappando così il pass per la finalissima. In una serata seppur amara, la stella Griezmann è la nota più dolce nella storia recente dell’Atletico Madrid.