Atletico Madrid, Griezmann: “Son felicissimo di essere tornato. Gruppo straordinario”

Le parole del francese dopo il successo di ieri contro il Porto che ha permesso ai colchoneros di strappare il pass per gli ottavi di finale.

08/12/2021

12:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Octavio Passos/Getty Images)

Notte da sogno ieri per l’Atletico di Madrid e Antoine Griezmann. L’attaccante francese, MVP del match, ha trascinato i colchoneros  a Oporto, aprendo le marcature e partecipando attivamente agli altri due gol segnati da Correa e De Paul.

Griezmann dopo la partita si è presentato ai microfoni di “Movistar” parlando così della vittoria.

LEGGI ANCHE: Atletico Madrid, Simeone: “Noi meglio di Milan e Liverpool”

“Mi passano tantissime cose per la testa. Sono orgoglioso della squadra, sono contento che tutti abbiano dato il massimo. Questa è la vera forza dell’Atletico. Questa partita riassume l’essenza e l’impronta che caratterizzano questa squadra. Sono felicissimo di essere tornato, adesso speriamo di riuscire a fare più strada possibile nella competizione”.

L’attaccante ha poi parlato anche del così detto “Cholismo” del suo allenatore.

“Questo è un gruppo straordinario, anche se ci sono giocatori che sono un po’ frustrati dallo stare in panchina perché vorrebbero dare il loro contributo, quando serve ci si compatta. Ed è un bene perché abbiamo bisogno di tutti e chiunque sa benissimo che anche se subentra può essere decisivo per vincere le partite e passare il turno. Qui funziona tutto come dovrebbe in una squadra”.