Barcellona, Coutinho può essere pedina di scambio con la Premier League

Il club blaugrana ha mostrato diversi interessi per alcuni attaccanti di City e United e il brasiliano potrebbe essere inserito in alcune trattative. Obiettivo principale del club catalano è però Ferran Torres.

30/11/2021

12:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

La scorsa settimana, Mateu Alemany e Ferran Reverter, rispettivamente direttore sportivo e amministratore delegato del Barcellona, si sono recati a Manchester per iniziare a testare alcune operazioni. Il club catalano, infatti, sta concentrando in particolar modo i suoi sforzi nella sessione di mercato invernale. I due hanno parlato sia con il Manchester City che con il Manchester United ma l’obiettivo principale della visita era uno: studiare la fattibilità dell’ingaggio di Ferran Torres, attaccante dei Citizens. Come riportato dal sito spagnolo “Sport.es”.

L’ex attaccante del Valencia, appena premiato da “Marca” come MVP della nazionale spagnola, è uno dei grandi obiettivi del Barcellona ma non l’unico. Sempre su sponda City, a Xavi piace molto Raheem Sterling.

LEGGI ANCHE: Premio Kopa, Pedri: “Ringrazio il Barcellona e Messi”

Ma i due dirigenti non si sono limitati a questi due nomi e hanno chiesto informazioni anche allo United su Martial e Cavani che nei Red Devils non sono due titolari.

Il ruolo di Coutinho

In ogni caso a entrambe le squadre è stato proposto di inserire il cartellino di Philippe Coutinho in un’eventuale trattativa per uno dei calciatori.

Il brasiliano, infatti, non ha mai trovato particolare feeling con il Barcellona ma è il giocatore che ha lo stipendio più alto tra gli attaccanti. Entrambe le squadre di Manchester, però, non hanno dato risposta positiva sulla possibilità di inserire Coutinho nella trattativa. City e United, preferirebbero monetizzare piuttosto che un’operazione che implichi uno scambio.

I Citizens sono disposti ad ascoltare delle offerte per Ferran Torres, ma non a un qualsiasi prezzo. Dato i 25 milioni versati nelle casse del Valencia ai tempi, la giovane età, 21 anni, e il rendimento, l’attaccante viene valutato almeno 80 milioni. Una cifra che il Barcellona non prende nemmeno in considerazione, né nel mercato di gennaio né in quello estivo.

Il Barça, infatti, sta avendo diversi problemi nel fare gol e sta cercando una soluzione nell’immediato che possa garantirgli un rendimento positivo fin dal primo momento

Calciomercato Estero

Il calciomercato entra nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi...

Il calciomercato entra nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il...

20:58

16/08/2022

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi dai...

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone...

20:57

16/08/2022