Barcellona, De Jong: “Voglio rimanere, non c’è niente con lo United”

Il centrocampista vuole continuare agli ordini di Xavi.

31/05/2022

22:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by SAEED KHAN/AFP via Getty Images)

Dal ritiro dell’Olanda, Frenkie De Jong, centrocampista del Barcellona, ha parlato del suo futuro smentendo i contatti con il Manchester United. Di seguito le sue parole a 90min.

Barcellona, De Jong smentisce le voci sul Manchester United

Barcellona De Jong United
Photo by Mark Kolbe/Getty Images)

“Naturalmente sento parlare dei legami con il Manchester United. Ma i responsabili del club (Barça) non mi hanno detto nulla. Allora darò per scontato che non ci sia accordo e che non stia succedendo nulla. Quindi non me ne preoccuperò nemmeno io. Se sono stato in contatto con Ten Hag? Non ti dirò questo. Non ti direi questo se si trattasse anche di un altro manager o club. Ho parlato con Xavi della prossima stagione, ma si trattava solo di calcio, della squadra e di ciò che è necessario migliorare. Lo capisco. Ma il club non mi ha detto nulla. Non mi hanno proposto nulla, quindi presumo che non stia succedendo nulla. Non voglio più parlare di voci. Preferisco rimanere con il Barcellona. Barcellona è il club dei miei sogni. Fin dalla giovane età. L’ho appena detto anch’io. Non mi sono mai pentito della mia scelta nonostante avessi sperato di più in termini di premi di quanti ne avessi ottenuti finora. Ma non mi sono mai pentito della mia scelta. Quello che sto dicendo, non c’è assolutamente nulla di un accordo o qualcosa di ufficiale. Al momento non se ne parla affatto. Non che io sappia in ogni caso. O non devono avermelo detto, ma non credo”.

LEGGI ANCHE: Argentina, Martinez: “Italia impressionante agli Europei”