Barcellona, Jordi Alba: “La situazione qui è difficile, ma ne usciremo”

L'esterno spagnolo si è espresso in merito alla difficile situazione che sta vivendo il Barcellona dal punto di vista economico.

12/06/2022

11:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JORGE GUERRERO/AFP via Getty Images)

Uno dei grandi senatori del Barcellona, Jordi Alba, ha parlato in conferenza stampa della difficile situazione economica che sta vivendo il club. L’esterno spagnolo ha sottolineato l’importanza di vivere questo momento con unità e forza, e di compattarsi il più possibile. Il 33enne ha poi parlato “dell’elezione” dei quattro capitani, una pratica volta a scegliere i quattro giocatori che indosseranno la fascia nel corso della stagione successiva. Di seguito le sue dichiarazioni, riportate da TMW.

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Barcellona, le dichiarazioni di Jordi Alba

Sulla situazione del Barça
“E’ la situazione in cui ci troviamo, non sarà sempre rosea. Ci piacerebbe, e ancor di più quelli di noi che sentono il Barcellona. Ne usciremo. Mi piacerebbe che potessimo ingaggiare molti giocatori, sarebbe fantastico, ma la situazione è questa. Dobbiamo essere più uniti che mai”.

LEGGI ANCHE: Mercato Milan: vicina la chiusura di Sanches, poi si punta Scamacca

Sul rinnovo di Sergi Roberto e la tradizione dei “quattro capitani”
“Credo di sì, votano i compagni di squadra. Penso che alla fine ci siano molti giovani ma servono anche i veterani. Dobbiamo essere tutti importanti, avere minuti, essere competitivi in ​​ogni posizione. Più concorrenza hai, meglio fai in campo. E’ un piacere avere Sergi per un altro anno, è un ragazzo molto umile, che lavora molto. Non è appariscente, ma è super necessario in una squadra. E’ una bella notizia per tutti tifosi del Barcellona che continui con noi”.