Bayern Monaco, Rumenigge su Messi: “Strappata l’anima al Barça”

Karl Heinz Ruemnigge, ex AD del Bayern Monaco parla del trasferimento di Messi al PSG.

16/09/2021

10:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Karl Heinz Rumenigge FC Bayern Munich)

Karl Heinz Rumenigge, ex calciatore ed ex amministratore delegato del Bayern Monaco ha parlato di uno dei trasferimenti più discussi del calcio mercato estivo, il passaggio di Lionel Messi dal Barcellona al PSG.

Abbiamo capito che il Barcellona aveva necessità di cedere. L’anno scorso hanno dovuto cedere Suarez, quest’anno Griezmann e soprattutto Messi. Gli hanno strappato l’anima, ma non sono in condizioni semplici“.

LEGGI ANCHE: Rummenigge e il Mondiale ogni 2 anni: “Razionalizzare il calendario”

Il dirigente tedesco continua: “per problemi finanziari hanno dovuto mandare via il loro giocatore simbolo, che era blaugrana fin dal 2000. Messi era in scadenza di contratto, voleva rinnovare ma le nuove regole sul salary cap della Lega Spagnola in unione ai problemi del club, non lo hanno permesso“.

Infine sul perché il Bayern non ha mai pensato all’argentino: “Trattativa impossibile, anche solo immaginarla. Stipendio fuori portata e che ha portato anche altri calciatori a chiedere ingaggi spropositati. Non bisogna dimenticare che il Barcellona ha tanti debiti anche per questo“.

Correlati

Dopo i match di ieri sera, questo mercoledì si è completato il primo turno dei gironi di Champions League, con ben 8 partite:...

Dopo i match di ieri sera, questo mercoledì si è completato il primo turno dei...

23:04

15/09/2021

Pochettino rompe gli indugi e lancia il tridente delle meraviglie formato da Messi, Neymar e Mbappé. Questa la notizia che...

Pochettino rompe gli indugi e lancia il tridente delle meraviglie formato da Messi,...

20:01

15/09/2021