Bayern, Nagelsmann: “Coman e Sule out. Kimmich in dubbio”

Conferenza per Nagelsmann incentrata quasi totalmente sul caso Kimmich, non vaccinato e a contatto con sospetti positivi.

18/11/2021

14:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Conferenza stampa per l’allenatore del Bayern Monaco Nagelsmann, alla vigilia dell’anticipo di venerdì contro l’Augusta. Ecco le sue parole.

Riguardo l’avversario:

E’ una squadra che ha le idee chiare con il pallone. In passato ha sempre giocato contro il Bayern con molta velocità per sfruttare il contropiede. Siamo preparati per diverse formazioni base“.

Ancora assente agli allenamenti Kimmich:

Oggi era puramente una misura precauzionale, non ci sono ancora previsioni per domani. Ha avuto contatti con un sospetto positivo al Covid-19 nel suo ambiente privato. Neanche questo è stato ancora confermato. Stiamo ancora aspettando il risultato della PCR. Sarà oggi si deciderà nel corso della giornata e poi ne sapremo anche di più“.

La situazione degli altri giocatori in dubbio:

Choupo e Alphonso Davies tornano solo oggi, quindi erano assenti dall’allenamento. Domani vengono ad Augusta. Vedremo come le utilizzeremo. Coman ha minimi disturbi muscolari, domani non ci sarà. Süle ha avuto lievi sintomi. È come me, può uscire dall’isolamento domiciliare dopo 14 giorni. Goretzka sembra a posto, non ha più problemi“.