Belgio, Martinez si dimette: tutti i nomi per il futuro

Dopo la gara con la Croazia, Martinez ha detto addio al Belgio. La federazione prepara il casting alla ricerca del sostituto ideale.

02/12/2022

14:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JACK GUEZ / AFP) (Photo by JACK GUEZ/AFP via Getty Images)

Dopo l’eliminazioni ai gironi della Coppa del Mondo, il C.t. Roberto Martinez si è dimesso dalla carica di allenatore del Belgio. Secondo il Corriere dello Sport, la federazione belga è già alla ricerca di uno sostituto per la panchina della nazionale. I primi nomi che stanno venendo fuori sono quelli di Michel Preud’homme, Philippe Clement e Hein Vanhaezebrouck. Preud’homme ha avuto esperienze da allenatore in Belgio. La sua ultima avventura è stata sulla panchina dello Standard Liegi, terminata a giugno 2022. Clement e Vanhaezebrouck sono attualmente occupati, rispettivamente sulle panchine di Monaco e Gent.

Un altro nome tenuto in considerazione è quello di Thierry Henry. L’ex campione francese, è stato il vice allentatore di Martinez nell’ultimo anno e mezzo, accompagnandolo sia nel cammino ad Euro 2020 che nell’ultimo Mondiale. La stampa belga fa anche i nomi di alcuni ex calciatori della nazionale, come Thomas Vermaelen o Vincent Kompany, e quello di Louis Van Gaal, che lascerà l’Olanda dopo il Qatar.

LEGGI ANCHE: Germania, Havertz si scusa con i tifosi: “Vi abbiamo delusi ancora”

Belgio Martinez
(Photo by Justin Setterfield/Getty Images)

Belgio: la carriera del C.t. Martinez

Roberto Martinez chiude la sue esperienza con il Belgio dopo 6 anni sulla panchina dei Diavoli Rossi. L’allenatore spagnolo era arrivato dopo l’Europeo del 2016 per sostituire Marc Wilmots. Martinez si era messo in mostra dopo 9 anni in Inghilterra sulle panchine di Swansea City, Wigan ed Everton. Il miglior risultato che Martinez ha ottenuto con la nazionale belga è stata la semifinale dei Mondiali 2018 in Russia. In quell’occasione, il Belgio perse contro la Francia, successivamente campione del mondo, per 1-0, vincendo però la finale per il terzo posto contro l’Inghilterra con il risultato di 2-0.

Dopo essere uscito ai quarti di finale degli ultimi europei per mano dell’Italia, questa era l’ultima grande chiamata per la “generazione dorata” belga. Purtroppo il Belgio non è riuscito a ripetersi in questi Mondiali e la sconfitta ha portato Martinez alle dimissioni.

Correlati

13:00

02/12/2022

Ismael Bennacer ha scelto Enzo Raiola come nuovo procuratore e vuole dettare le cifre del suo rinnovo con il Milan. Il...

Ismael Bennacer ha scelto Enzo Raiola come nuovo procuratore e vuole dettare le...

13:00

02/12/2022

11:43

02/12/2022

Giorno nuovo, scoperta nuova nell’indagine sulla Juventus da parte della Procura di Torino. Come riporta il Corriere della...

Giorno nuovo, scoperta nuova nell’indagine sulla Juventus da parte della...

11:43

02/12/2022

Qatar 2022

16:46

08/01/2023

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario Tecnico dell’Argentina Lionel Scaloni...

Un esito abbastanza scontato e prevedibile ma assolutamente meritato. Il Commissario...

16:46

08/01/2023

23:00

31/12/2022

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del 2022, ma degli ultimi anni in generale. La...

Qatar 2022 è stato senza dubbio l’evento calcistico più atteso non solo del...

23:00

31/12/2022