Benevento-Crotone, ultima chiamata ‘salvezza’ per Pippo Inzaghi

La squadra di Filippo Inzaghi non vince dal 21 marzo, quando sconfisse la Juventus all'Allianz Stadium.

16/05/2021

12:10

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo Francesco Mazzitello/LaPresse)

6 punti ancora ‘sul piatto’. Nessun margine di errore e un obiettivo assoluto da conquistare: la salvezza. Alle 15:00 ci sarà il fischio d’inizio di Benevento-Crotone. Le Streghe guidate da Pippo Inzaghi se la vedranno contro i pitagorici di Serse Cosmi. Un appuntamento fondamentale per il Benevento che – attualmente terzultimo con 31 punti – insegue il Torino a 35. I granata, martedì sera, recupereranno il match della 25esima giornata contro la Lazio e ieri sono stati sconfitti per 4-1 dallo Spezia. Poi nell’ultima giornata ci sarà lo scontro che potrebbe essere decisivo: Torino-Benevento. Un’eventuale sconfitta quest’oggi, da parte dei campani, li condannerebbe alla retrocessione aritmetica. Ciò potrebbe accadere anche con un successo, qualora i ragazzi di Nicola riuscissero a conquistare i 3 punti contro la Lazio. Il Benevento, se vuole giocarsela fino in fondo, deve assolutamente vincere e poi ‘sperare’ nei biancocelesti per giocarsi la sfida finale.

Sette precedenti tra Benevento e Crotone – considerando sia gli incroci in Serie A, sia quelli Serie B – e mai un pareggio. Lo score, al momento, dice quattro vittorie per i pitagorici, tre per il Benevento. Il Benevento non vince dal 21 marzo, dall’inatteso successo in casa della Juventus. L’ultima vittoria interna, addirittura, risale al dicembre 2020 contro il Genoa. Appena 4 punti raccolti in casa in 11 partite al Vigorito, dopo la vittoria sul Grifone. Serse Cosmi, nonostante la retrocessione già matematica, punta ad un finale all’insegna dell’orgoglio cercando quantomeno di non chiudere ultimo in classifica. Un curioso dato statistico riguarda il Benevento: è la squadra che ha incassato più gol nei primi 30 minuti di gioco. Davanti ai campani, si presenterà la squadra che ha segnato il record di gol subiti: 91. Sarà una sfida tutta da vivere per le speranza del Benevento, per l’onore del Crotone.

Serie A

23:00

24/05/2022

L’attaccante del Milan e della Nazionale francese, Olivier Giroud, ha raccontato lo scudetto rossonero e la sua stagione in...

L’attaccante del Milan e della Nazionale francese, Olivier Giroud, ha...

23:00

24/05/2022

22:00

24/05/2022

La Salernitana riparte da Walter Sabatini. Come riportato da Sky infatti, le parti avrebbero raggiunto un accordo per il rinnovo...

La Salernitana riparte da Walter Sabatini. Come riportato da Sky infatti, le parti...

22:00

24/05/2022