Benfica, Meité: “Grazie a Milan e Torino, sono cresciuto come uomo”

Soualiho Meïté, andato al Benfica per 6 milioni di euro dal Torino, ha voluto ringraziare i granata ed anche il Milan, dove è stato in prestito negli ultimi sei mesi.

24/07/2021

23:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Photo LaPresse - Spada

Nel calcio c’è riconoscenza, almeno da parte di Soualiho Meïté, ex di Milan e Torino. Il centrocampista granata, andato al Benfica per 6 milioni di euro, ha firmato un quinquiennale fino al 2026 con i portoghesi. Su Instagram, però ha voluto ringraziare le sue due precedenti squadre, compresi i rossoneri presso i quali è stato in prestito negli ultimi sei mesi: “Voglio ringraziare il Milan ed il Torino per l’opportunità che mi hanno dato. Sono molto contento di aver giocato per questi due club. Mi hanno permesso di crescere come giocatore e come uomo. Gli auguro il meglio”.

Il 27enne francese era stato acquistato dal Torino per 11,5 milioni di euro dal Monaco: con la maglia granata ha giocato 94 partite, mentre con il Milan 21 match tra Serie A ed Europa League.

Correlati

17:40

24/07/2021

L’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, dopo la spiacevole notizia sulla sua salute, degli ultimi giorni, legata...

L’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, dopo la spiacevole notizia...

17:40

24/07/2021

15:30

24/07/2021

Zlatan Ibrahimovic è pronto a tornare  sul campo da gioco. Lo svedese spera di essere convocato per la prima giornata di Serie...

Zlatan Ibrahimovic è pronto a tornare  sul campo da gioco. Lo svedese spera di...

15:30

24/07/2021