Benzema, Deschamps: “Non si cambia il passato, ma la Francia viene prima di tutto”

I due si sono visti nei giorni scorsi per parlare del conflitto che li ha allontanati nell'autunno del 2015.

18/05/2021

21:56

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Photo by ImagoImages

Kevin Benzema torna tra i convocati della Nazionale francese dopo 2049 giorni dall’ultima volta. Sulla convocazione per questi Euro 2020 ha parlato anche Didier Deschamps che ha dichiarato: “Nessuno ha la capacità di tornare indietro e cambiare le cose. Quello che conta è oggi e domani. Ci sono stati passaggi importanti, uno dei quali molto importante: ci siamo visti e abbiamo discusso a lungo. Dopodiché, ho avuto una lunga riflessione prima di arrivare a questa decisione”.

“Non ho intenzione di rivelare cosa ci siamo detti, riguarda entrambi e ne avevamo bisogno. – Ha aggiunto il tecnico della nazionale francese. – Mi sono già confrontato con situazioni difficili, ho sempre ignorato le situazioni personali. Sono consapevole che la responsabilità che ho è importante, a cominciare dalle scelte. La Francia viene prima di tutto, non è di mia proprietà“. 

Correlati

12:30

15/08/2022

Giovani Lo Celso torna al Villarreal. Il Submarino Amarillo ha annunciato ufficialmente il ritorno dell’argentino in...

Giovani Lo Celso torna al Villarreal. Il Submarino Amarillo ha annunciato...

12:30

15/08/2022

12:00

15/08/2022

A concludere la prima giornata di Serie A ci penseranno Juventus e Sassuolo, che si affronteranno questa sera alle 20:45 sul...

A concludere la prima giornata di Serie A ci penseranno Juventus e Sassuolo, che si...

12:00

15/08/2022