Boateng, condanna e multa per aggressione e percosse all’ex moglie

Jerome Boateng è stato condannato al pagamento di una multa da 1,8 milioni di euro per aggressione e percosse all'ex moglie.

09/09/2021

21:46

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo: Christian Kolbert/Pool)

Stando a quanto riferito da RMC Sport, il Tribunale di Monaco di Baviera ha condannato Jerome Boateng per aggressione e percosse all’ex moglie risalenti al 2018. Non è basta la difesa del giocatore che, in aula di tribunale, ha prontamente negato le accuse.

Al giocatore è stata inflitta una multa da 1,8 milioni di euro. L’ex moglie ha lanciato pesanti accuse a Boateng, parlando addirittura di lancio d’oggetti e morsi. L’attuale difensore del Lione, come anticipato, ha negato la versione parlando di violenza da parte dell’altro compagno della donna. Versione non accolta dai giudici che hanno condannato il giocatore.

Correlati

Il Lione batte un colpo grosso e si assicura il difensore Jerome Boateng, svincolatosi dal Bayern Monaco a luglio....

Il Lione batte un colpo grosso e si assicura il difensore Jerome Boateng,...

15:30

01/09/2021

12:40

15/08/2021

Dopo il sorprendente pareggio del Bayern di venerdì sera e la schiacciante vittoria del Borussia Dortmund di ieri, oggi si...

Dopo il sorprendente pareggio del Bayern di venerdì sera e la schiacciante vittoria...

12:40

15/08/2021

Calcio Estero

17:40

19/08/2022

Robert Lewandowski è stato rapinato davanti al centro sportivo del Barcellona. L’attaccante polacco stava firmando...

Robert Lewandowski è stato rapinato davanti al centro sportivo del Barcellona....

17:40

19/08/2022

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone completo degli affari ufficiali conclusi dai...

Il mercato è entrato nel vivo, in Italia ma anche all’estero. Ecco il tabellone...

17:37

19/08/2022