Connect with us

Serie A

Bologna, De Leo: “Miha si è complimentato e commosso con noi”

Published

on

Bologna De Leo

L’assistente tecnico del Bologna Emilio De Leo è intervenuto ai microfoni di DAZN per commentare la vittoria dei rossoblu per 2-1 contro l’Inter al Dall’Ara. Di seguito le parole del collaboratore di Sinisa Mihajlovic riportate da TMW.

Bologna, De Leo: “Sapevamo di poterla ribaltare, avevamo tanto come motivazione”

é una grande soddisfazione e gioia allenare questo gruppo di ragazzi. Cerchiamo di dare tutto per restituire entusiasmo e positività al nostro allenatore. C’è un gruppo di ragazzi seri e responsabili che lavorano con impegno“.

De Silvestri è uno che aggrega all’interno del gruppo. In campo fa fatica a scalare in avanti ma è un ragazzo eccezionale“.

Dopo lo svantaggio noi ci siamo detti di avere le caratteristiche per reagire. Da un punto di vista tecnico-tattico ma anche di motivazione, perché c’era voglia di dare una soddifsazione al mister. Sapevamo che saremmo rimasti in partita e che avremmo avuto la possibilità di ribaltarla“.

Barrow è un ottimo talento, ha grandissima qualità ma deve trovare continuità e autostima. é molto sensibile e ha grandi qualità. Durante la gara cerca molte volte la palla e di entrare nel vivo del gioco. Oggi ha fatto molto bene anche in fase difensiva e ha supportato Arnautovic nelle ripartenze. Va tutelato perché è un patrimonio importante per la società“.

Mihajlovic si è complimentato con noi e si è commosso. Oggi ci teneva ad esserci ed era un leone in gabbia. Aveva tanta adrenalina e non gli erano piaciute certe voci sull’atteggiamento della squadra. Abbiamo sempre dimostrato serietà“.

Non lo so se siamo stati arbitri della corsa Scudetto. Noi volevamo fare bene e ci siamo riusciti lavorando in modo serio. Abbiamo pensato a questo e basta. Altri discorsi li lasciamo agli altri“.