Bologna-Inter: statistiche, precedenti e probabili formazioni

Alle 20:15 al Dall'Ara i nerazzurri di Simone Inzaghi avranno al possibilità di tornare in vetta alla classifica di Serie A. Tutto quello che c'è da sapere su Bologna-Inter.

27/04/2022

12:58

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Bologna-Inter scenderanno in campo alle 20:15 al Dall’Ara per la gara valida per il recupero della 20ª giornata di Serie A. La partita non fu disputata lo scorso 6 gennaio per i casi di positività al coronavirus tra gli emiliani.

I nerazzurri in caso di vittoria scavalcherebbero i cugini del Milan e tornerebbero in testa alla classifica di Serie A a quattro giornate dal termine. Basta questo, per far capire l’importanza della posta in gioco per gli uomini di Inzaghi. L’Inter nelle ultime uscite stagionali sembra abbia ritrovato quello smalto e quella brillantezza perduta sino ad un mese fa. Per riprendersi la testa della classifica, però, i nerazzurri dovranno fare i conti contro un Bologna in grande forma. Gli emiliani hanno già fermato sia la Juventus che il Milan sul pareggio e sicuramente vorranno provare a fare lo stesso anche contro l’Inter. Di seguito le statistiche dal sito ufficiale della Lega Serie A e le probabili formazioni del match.

Bologna-Inter
(Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Bologna-Inter: le statistiche

  • L’Inter ha ottenuto sei successi nelle ultime otto gare di Serie A TIM contro il Bologna – i rossoblù
    hanno vinto le due rimanenti, mentre l’ultimo pareggio tra le due squadre risale al 19 settembre
    2017 (1-1 firmato da Simone Verdi e Mauro Icardi).
  • L’Inter è rimasta imbattuta in tutte le ultime 15 trasferte di campionato contro il Bologna (12V,
    3N) e in questo parziale solo una volta non è riuscita a trovare il gol, nello 0-0 del 30 agosto 2010.
  • Il Bologna ha pareggiato ben cinque delle ultime otto gare di campionato (1V, 2P), tra cui le due
    più recenti; l’ultima volta che ha impattato più partite consecutive in Serie A TIM è stata nel
    gennaio 2021, quando arrivò addirittura a cinque.
  • È dal 16 ottobre contro la Lazio che l’Inter non subisce più di un gol in una trasferta di Serie A TIM
    (quattro gol subiti, sette clean sheet); nel periodo nessuna squadra dei maggiori cinque
    campionati europei ha mantenuto più volte la porta inviolata rispetto ai nerazzurri (sette anche il
    Manchester City).
  • Inter (11) e Bologna (otto) sono due delle tre squadre (insieme alla Roma, 11) che hanno segnato
    più reti su sviluppi di calcio d’angolo in questa stagione di Serie A TIM.
  • L’Inter (12) è la formazione che ha realizzato più reti con giocatori subentrati a gara in corso nella
    Serie A TIM 2021/22, due delle quali proprio contro il Bologna nella gara d’andata (doppietta di
    Edin Dzeko).

Bologna-Inter, i protagonisti

  • Grazie alla rete realizzata contro l’Udinese, Aaron Hickey è diventato il secondo difensore più
    giovane nella storia della Serie A TIM capace di realizzare cinque reti nel corso di un singolo
    campionato (19 anni e 318 giorni contro i friulani, meglio solo Battista Rota nel 1950/51, con
    l’Atalanta – 18 anni e 334 giorni).
  • Marko Arnautovic ha giocato le sue prime tre partite in Serie A TIM con l’Inter, nel 2009/10 con
    José Mourinho – finora ha realizzato 12 reti in questo campionato, già suo record in una singola
    stagione nei maggiori cinque campionati europei.
  • L’attaccante dell’Inter Edin Dzeko ha segnato sette gol in Serie A TIM contro il Bologna (inclusa
    una doppietta da subentrato nella gara d’andata) – solo contro lo Stoccarda (otto) ha realizzato più
    reti nei cinque grandi campionati europei.

Le probabili formazioni

Bologna (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Soriano, Hickey; Arnautovic, Orsolini.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez.