Bologna, la svolta sul futuro di Arnautovic: l’annuncio di Di Vaio

Ai microfoni de 'Il Resto del Carlino', il ds del Bologna Marco Di Vaio ha parlato del futuro del centravanti Marko Arnautovic.

29/07/2022

17:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Marko Arnautovic è stato, per lunghe fasi del calciomercato, al centro di voci che lo volevano lontano dal Bologna. Su di lui, più volte, si è parlato dell’interesse della Juventus, alla ricerca di un vice Vlahovic per rinforzare il reparto offensivo. A spegnere i rumors su una sua possibile partenza, ci ha pensato il direttore sportivo dei felsinei Marco Di Vaio: ecco quanto dichiarato ai microfoni de Il Resto del Carlino sul futuro di Arnautovic.

Bologna, le parole di Vaio sul futuro di Arnautovic

Resta, abbiamo parlato con il fratello. Marko lo vedo molto dentro alla squadra e al progetto, conosce tanti giocatori: se può, ci dà una mano; resterà con noi tanti anni. La volontà nostra da qui in avanti è di non cedere più nessuno. Barrow? Crediamo tanto in Musa, come crediamo in Vignato e in Orsolini: sono tre giovani che non hanno dimostrato appieno il proprio valore: se trovano la continuità, possono darci una grossa mano”.