Bologna, Mihajlovic: “L’obiettivo è arrivare nella parte sinistra della classifica”

Le dichiarazioni del tecnico dei rossoblù in conferenza stampa.

23/07/2021

19:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Fotoagenzia Copyright: xFOTOAGENZIAx)

Giornata di conferenza stampa in casa Bologna. Il club emiliano è al penultimo giorno della prima fase del ritiro estivo a Pinzolo e davanti ai giornalisti si è presentato il tecnico degli emiliani Sinisa Mihajlovic per fare il punto della situazione. Ecco le sue dichiarazioni:

“Sono soddisfatto della prima fase del ritiro. Siamo a buon punto, non abbiamo infortuni gravi e i ragazzi hanno assimilato che le cose nuove che stiano facendo. Sono tutti concentrati”.

“Stiamo lavorando sui difetti dell’anno scorso, soprattutto in fase offensiva. Dobbiamo cercare di restare costantemente nella parte sinistra della classifica, ancora meglio nei primi sette posti. Stiamo sistemando la rosa, siamo una squadra che ha concetti precisi, carattere e personalità. I ragazzi mi conoscono da quattro anni, questo può essere un vantaggio per noi”.

“Per quanto riguarda il mercato, su Arnautovic posso dire che siamo sempre stati convinti di lui e lui è convinto di venire. Non c’è alcun tipo di dubbio. La società sta cercando di fare il possibile per prenderlo subito. Siamo ai titoli di coda. È un giocatore che gioca per la squadra, tecnicamente e fisicamente è forte. Da solo tiene in ansia tutta la linea difensiva”.

“Oltre ad Arnautovic, per completare il mercato mancano un difensore centrale e un centrocampista”.

“A noi i tifosi servono, l’anno scorso non è stato calcio. Altre squadre hanno beneficiato dell’assenza del pubblico, ma per noi è determinante averlo. È triste giocare negli stadi vuoti. A noi questa chiusura ci ha tolto il 20-30% di quello che potevamo fare. Con il loro aiuto sono convinto che faremo meglio”.

Correlati

11:20

24/09/2021

Quello di Xavi Hernandez sarebbe un gradito ritorno a Barcellona. Quanto fatto con la maglia blaugrana non viene dimenticato dai...

Quello di Xavi Hernandez sarebbe un gradito ritorno a Barcellona. Quanto fatto con...

11:20

24/09/2021

11:00

24/09/2021

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile, nel post-partita di Torino, finita con un...

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile,...

11:00

24/09/2021

Serie A

11:00

24/09/2021

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile, nel post-partita di Torino, finita con un...

Una Lazio timorosa e paurosa, per stessa ammissione del suo capitano, Ciro Immobile,...

11:00

24/09/2021

10:20

24/09/2021

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi è stato colui che ha subito il calcio di...

Subentrato al 79′ per recuperare lo svantaggio contro il Torino, Vedat Muriqi...

10:20

24/09/2021