Calciomercato Liga, quanti movimenti per Atletico, Real e Barcellona

Una panoramica sul mercato in terra iberica ad un mese dall'inizio della stagione.

14/07/2021

14:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Sergio Aguero, nuovo attaccante del Barcellona. Copyright: xXavierxBonillax

Dopo la fine di EURO 2020 si torna a parlare di calciomercato. Uno dei principali cinque campionati europei, La Liga, è da sempre un grande bacino di utenza per i calciatori. Dopo le spese pazze delle scorse stagioni, il presidente Tebas ha deciso di istituire un tetto massimo salariale per squadra a causa degli effetti della pandemia.

Finora nella Liga ci sono stati 166 acquisti totali a fronte di 133 cessioni tra titoli definitivi, prestiti e ritorni. La squadra che finora si è mossa senza dubbio con più frequenza è stata sicuramente il Barcellona. I blaugrana hanno tesserato a parametro zero i due attaccanti Aguero e Depay ed il difensore centrale Eric Garcia, ex canterano, ed hanno speso 9 milioni per il terzino destro del Betis Siviglia Emerson Royal.

LEGGI ANCHE: Tebas: “Messi al Barcellona? Senza cessioni è impossibile”

Non da meno è stato l’Atletico Madrid. I Colchoneros, campioni di Spagna in carica, hanno prelevato dall’Udinese uno dei migliori giocatori della Copa América, Rodrigo De Paul, per la cifra di 38 milioni, oltre all’acquisto a parametro zero della ventenne ala sinistra ex Fluminense Marcos Paulo. Di contro, l’altra sponda della capitale, il Real Madrid, ha fatto registrare finora un unico colpa in entrata, ma è un colpo da novanta: l’austriaco David Alaba è arrivato a Madrid dopo essersi svincolato dal Bayern Monaco.

Per quanto riguarda le altre due squadre impegnate nella prossima Champions League, il Siviglia ha acquistato il portiere serbo Dmitrovic dal Getafe, mentre il Villarreal ha esercitato il diritto di riscatto da 15 milioni per il difensore argentino Foyth, nella passata stagione in prestito dal Tottenham, ed ha sborsato 12 milioni per la punta Dia dallo Stade de Reims, oltre all’acquisto del difensore centrale Mandi dal Betis Siviglia.

I biancoverdi di Siviglia del Betis hanno messo a segno tre colpi importanti a parametro zero: il terzino sinistro Miranda dal Barcellona, che ha già giocato lo scorso anno in Andalusia, il terzino destro Sabaly dal Bordeaux e il portiere Rui Silva dal Granada.

Le compagini basche di Real Sociedad ed Athletic Bilbao non fanno registrare movimenti significativi così come il Valencia. Il Getafe si assicura Alena dal Barcellona, il Celta Vigo, Franco Cervi dal Benfica e il Granada mette  a segno il colpo Bacca a zero dal Villarreal. Colpo dell’Osasuna che per 8 milioni preleva dal Mallora la punta Budimir.

Correlati

“Impossibile che il Barcellona riesca a riprendere Leo Messi se prima non effettua cessioni importanti”. Parola di Javier...

“Impossibile che il Barcellona riesca a riprendere Leo Messi se prima non effettua...

06:30

09/07/2021

18:40

06/07/2021

Il Barcellona del neo presidente Joan Laporta, ha già ufficializzato gli acquisti di Sergio Aguero e Memphis Depay. I due...

Il Barcellona del neo presidente Joan Laporta, ha già ufficializzato gli acquisti...

18:40

06/07/2021

Calciomercato Estero

Dopo aver concluso la questione più importante, vale a dire il rinnovo di Leo Messi, il Barcellona torna a concentrarsi sul...

Dopo aver concluso la questione più importante, vale a dire il rinnovo di Leo...

07:30

03/08/2021

22:21

02/08/2021

Il presidente del Barcellona, Joan Laporta, ha rilasciato diverse dichiarazioni nel corso della presentazione di Emerson Royal....

Il presidente del Barcellona, Joan Laporta, ha rilasciato diverse dichiarazioni nel...

22:21

02/08/2021