Calciomercato Milan, il Wolfsburg pensa a Rebic: le ultime

Il croato dovrà decidere se continuare in rossonero o tornare in Bundesliga.

30/05/2022

23:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il futuro di Ante Rebic in casa Milan è ancora tutto da scrivere. L’esterno croato dopo tre stagioni in rossonero è riuscito a vincere lo scudetto al termine di quella che è stato probabilmente la sua annata peggiore a causa dei tanti problemi fisici che lo hanno attanagliato durante tutta la stagione. La permanenza non è scontata, dunque. Come riporta calciomercato.com, nelle ultime ore c’è stato un sondaggio del Wolfsburg. L’allenatore dei tedeschi, Nico Kovac, stravede per l’ex Fiorentina e Verona tanto da volerlo mettere al centro del suo progetto tecnico-tattico. Di seguito tutti i dettagli sull’interesse del Wolfsburg per Rebic.

Milan, il Wolfsburg pensa a Rebic

Rebic Wolfsburg
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Rebic ha ancora tre anni di contratto con il Milan (scadenza 30 giugno 2025) e gode della stima incondizionata di Pioli e Maldini. Proprio il DT rossonero, dopo il passaggio di proprietà e il rinnovo, avrà un incontro a metà giugno con l’entourage dell’esterno. Per i rossoneri non è sul mercato ma se fosse lo stesso Ante a spingere per l’addio le parti si lascerebbero in buoni rapporti.

LEGGI ANCHE: Sampdoria, il comunicato al temine del Consiglio d’Amministrazione

La valutazione del Milan è di 25 milioni di euro, soldi che la dirigenza rossonera potrebbe poi utilizzare per il rafforzamento del reparto avanzato. Rebic-Milan, lavori in corso.

Correlati

In attesa del passaggio di proprietà col signing atteso a metà settimana, il Milan inizia a progettare il proprio calciomercato...

In attesa del passaggio di proprietà col signing atteso a metà settimana, il Milan...

15:00

30/05/2022

14:40

30/05/2022

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato in conferenza stampa per presentare il ritiro estivo di Castel Di...

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato in conferenza stampa per...

14:40

30/05/2022