Calciomercato, tutti gli affari in Premier League

Ecco tutti gli affari conclusi in Premier League nell'ultima sessione di calciomercato invernale.

01/02/2022

11:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

La Premier League ha regalato una sessione di calciomercato invernale decisamente interessante, fra colpi ad effetto e tentativi in extremis.

 

LEGGI ANCHE: Calciomercato, il pagellone della finestra invernale: l’Inter

Premier League, gli affari più importanti

Per iniziare, bisogna parlare dell’Everton, la squadra che più di tutte si è resa protagonista delle ultime ore di mercato. I Toffees hanno aperto le danze scegliendo Frank Lampard come nuovo allenatore. L’ex campione del Chelsea è arrivato con un entusiasmo straordinario, dimostrando da subito idee chiare e disegni tattici ben definiti. Dopo il suo approdo, infatti, nella parte blu del Merseyside sono arrivati due centrocampisti di spessore: Donny Van de Beek e Dele Alli.

Tra le protagoniste indiscusse del mercato inglese vi è senza dubbio l‘Aston Villa, che con Steven Gerrard al timone ha alzato l’asticella in campo e fuori, portando su di se le attenzioni di giocatori importanti. I Villans hanno messo a segno colpi di grande impatto, come quelli di Lucas Digne e Philippe Coutinho. Non sono solo questi, tuttavia, i nomi che si sono accasati alla corte dell’ex Leggenda del Liverpool: dal Wolverhampton e dalla Roma sono arrivati infatti Calum Chambers e Robin Olsen.

Non può mancare nella lista delle protagoniste il Tottenham, che si è dimostrato fortemente operativo sia in entrata che in uscita. La squadra di Conte ha acquisito le prestazioni di due conoscenze del calcio italiano: Dejan Kulusevski e Rodrigo Bentancur, fortemente voluti dall’ex dirigente bianconero Paratici. Riguardo alle cessioni, si registrano le uscite di Giovanni Lo Celso, andato al Villarreal, Bryan Gil, approdato al Valencia, Ndombelé, tornato in Francia, e Dele Alli, che si è trasferito all’Everton.

Manchester City e Liverpool hanno entrambe piazzato il loro classico colpo annuale: ricercato, studiato e profondamente voluto. I due colossi d’Inghilterra hanno messo le mani su Luis Diaz e Julian Alvarez, due artisti degni di Klopp e Pep, entrambi perfetti per i disegni tattici dei rispettivi allenatori. La battaglia continua anche fuori dal campo, e vedremo quale fra i due pennelli realizzerà l’opera migliore.

Dulcis in fundo, eccoci arrivati al mercato dei “nuovi ricchi” del football d’oltremanica: Il Newcastle. I Magpies si sono resi tra i protagonisti più attivi della finestra invernale, piazzando tre colpi dal sapore di rilancio: Kieran Trippier dall’Atletico Madrid, Chris Wood dal Burnely, Matt Targett dall’Aston Villa e Bruno Guimarães dal Lione.

Il sipario del mercato di Premier è calato, ed i protagonisti sono pronti a riposizionare le pedine, pronti ad una seconda parte di stagione che si preannuncia a dir poco spettacolare.

Correlati

10:00

01/02/2022

Il colpo di mercato più intrigante dell’ennesimo ricco calciomercato del Genoa il nome di Nadiem Amiri. Un investimento...

Il colpo di mercato più intrigante dell’ennesimo ricco calciomercato...

10:00

01/02/2022

Chiusa la sessione di calciomercato invernale, è tempo di bilanci in casa Sampdoria. Il club ligure prima della pausa ha...

Chiusa la sessione di calciomercato invernale, è tempo di bilanci in casa...

09:30

01/02/2022

Premier League

Un rigore di Jorginho permette al Chelsea di battere l’Everton in una gara infinita. Comincia così con 3 punti la Premier...

Un rigore di Jorginho permette al Chelsea di battere l’Everton in una gara...

20:40

06/08/2022

20:20

06/08/2022

Harry Maguire difende Cristiano Ronaldo. Il capitano del Manchester United interviene a favore del portoghese e si scaglia contro...

Harry Maguire difende Cristiano Ronaldo. Il capitano del Manchester United...

20:20

06/08/2022