Caos Trapani, i Granata non scendono in campo contro la Casertana

27/09/2020

16:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Continua il momento di confusione in casa Trapani. Dopo un’estate travagliata ricca di problemi societari, con i calciatori costretti prima ad allenarsi in spiaggia e in più di qualche occasione a trovare le porte degli impianti sportivi sbarrate. Oggi, si è toccato forse il punto più basso nella storia recente del club siciliano. Era in programma alle 15.00 la sfida tra Trapani e Casertana, valida per la prima giornata di campionato del Girone C della Serie C.

La partita però non ha mai avuto inizio, in quanto il medico sociale dei siciliani non si è presentato, rendendosi irreperibile da questa mattina. Il Trapani ha trovato un sostituto, ma la Procura non ha autorizzato il cambio in corsa perché il nome non era stato comunicato precedentemente. Alla fine i siciliani non si sono presentati in campo. La Casertana vincerà la partita 0-3 a tavolino (sarà la Lega in settimana a ratificarlo), possibile anche un punto di penalizzazione per i “Granata”.

Correlati

Era stato annunciato come uno dei grandi colpi della scorsa campagna acquisti del PSG. Si parla di Georginio Wijnaldum,...

Era stato annunciato come uno dei grandi colpi della scorsa campagna acquisti del...

09:00

25/06/2022

08:30

25/06/2022

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie, Gullit, Van Basten e Rijkaard, vince il suo...

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie,...

08:30

25/06/2022