Caso Mourinho-Karsdorp, l’agente sbotta e vuole una spiegazione

Si infittisce il caso che vede coinvolti Mourinho e Karsdorp: l'olandese era stato accusato dal tecnico di scarsa professionalità in campo.

11/11/2022

09:48

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Si infittisce il caso che vede coinvolto José Mourinho e (probabilmente) Rick Karsdorp. Il tecnico, infatti, dopo la partita pareggiata col Sassuolo, aveva accusato un suo giocatore di averlo tradito e di aver avuto un comportamento poco professionale in campo. Il calciatore sottointeso dal tecnico era probabilmente il terzino olandese, che, da qualche partita, non sta regalando prestazioni ottimali. Ad intervenire nella questione ci ha pensato l’agente del giocatore, che ha parlato della situazione ed ha chiesto spiegazioni alla Roma. Di seguito ecco la ricostruzione del caso e le sue parole.

karsdorp mourinho
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Caso Karsdorp: l’accusa di Mourinho

Come detto, nel post partita di Sassuolo-Roma, lo Special One aveva accusato un suo calciatore di averlo tradito in campo e di aver avuto un atteggiamento poco professionale, invitandolo anche a cercare squadra a gennaio. Molte testate avevano indicato Karsdorp come il principale indiziato. Di seguito ecco le parole di Mourinho nel post partita riportate da Goal.com: “La Roma è stata tradita da un giocatore con un atteggiamento, come dire, non professionale. L’atteggiamento di 15 giocatori mi è piaciuto, uno no. “Ho invitato questo giocatore a trovarsi una squadra a gennaio lo scorso anno Rui Patricio ha sbagliato qui, Ibanez ha sbagliato lì, anch’io sbaglio. Ma l’atteggiamento è qualcosa di diverso. Devi rispettare chi rappresenti e chi lavora per te”. Così ha concluso il tecnico.

karsdorp mourinho
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

La risposta dell’agente

Johan Henkes, agente di Karsdorp, ha parlato al portale olandese NOS, a seguito delle accuse di Mourinho. Ecco le sue parole riportate da gazzetta.it: “Sono sorpreso per le dichiarazioni di Mourinho, voglio una spiegazione. Siamo stupiti anche dal fatto che tutti puntino su Rick, senza che Mourinho o la Roma ne citino il nome. Vogliamo una spiegazione dal club sulle parole del tecnico, e sul modo in cui lo ha fatto”. Si aspettano ulteriori risvolti della situazione che possano chiarire al meglio il caso.