Celtic, cori contro Elisabetta II durante l’omaggio alla Regina

Celtic, i tifosi dei biancoverdi intonano cori contro la Regina Elisabetta II durante il match contro il St.Mirren.

19/09/2022

12:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Adam Nurkiewicz, Onefootball.com)

Nel match disputato ieri tra il St.Mirren e il Celtic e valido per l’8ª giornata del campionato scozzese, i biancoverdi sono usciti sconfitti per 2-0 (subendo il primo KO in campionato ma restando primi), ma l’evento da notare non è stata la caduta dei Campiomi di Scozia in carica.

Celtic
(Photo by Adam Nurkiewicz, Onefootball.com)

Celtic, i tifosi cantano contro Elisabetta II durante il minuto di raccoglimento

Come è noto da quando è avenuta la scomparsa della Regina Elisabetta II, tutto il calcio britannico sta rendendo omaggio alla sovrana inglese deceduta lo scorso 8 settembre  96 anni.

In tutti i campi d’Inghilterra e Scozia si sono riservati minuti di silenzio e lunghi applausi per Elisabetta II, ma non è accaduto questo ieri al St.Mirren Park di Paisley.

Secondo quanto riportato da TMW, i tifosi del Celtic hanno intonato un coro offensivo durante l’applauso riservato ad Elisabetta II, cantando “If you hate the Royal Family, clap your hands”, tradotto letteralmente “Se odi la Famiglia Reale, batti le mani”.

Un gesto sicuramente da condannare e di non chiara natura (politico? o semplice e vile offesa) e che almeno il campo “ha condannato” con la sconfitta.