Champions, Chelsea-Juventus: sfida d’alta classifica

La Juventus per passare come prima nel girone, il Chelsea per agganciare i bianconeri in testa e giocarsi il primo posto all'ultima giornata.

23/11/2021

18:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Ritorna la Champions League dopo la pausa delle Nazionali e ritorna subito con un grande big match questa sera a Stamford Bridge tra Chelsea e Juventus. Uno scontro di alta classifica che potrebbe lanciare la Juventus alla conquista definitiva del primo posto nel girone, o ad un ritorno dei Blues che, in caso di vittoria questa sera, andrebbero a giocarsi la qualificazione per il primo posto nel Gruppo H all’ultima giornata. I bianconeri comandano la classifica con 12 punti, tre punti in più dei Blues fermi a 9. Molto staccate, invece, le altre due avversarie. Lo Zenit ha solo 3 punti mentre il Malmoe è reduce da quattro sconfitte consecutive in Champions.

LE STATISTICHE

L’ultima vittoria del Chelsea contro una squadra italiana risale al febbraio del 2009, quando vinse proprio contro la Juventus. Da quel momento i Blues non hanno più sconfitto un club italiano. La Juventus ha vinto le ultime due partite contro il Chelsea in Champions; 3-0 nel 2012 e 1-0 nel match d’andata di questa stagione. Le italiane sono diventate una vera bestia nera per la squadra londinese che, negli ultimi 10 precedenti, ha vinto solo una volta contro il Napoli per 4-1 nel marzo del 2012. Non sono mai riusciti a mantenere la porta inviolata nei dieci incontri.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Chelsea (3-4-3): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta, Jorginho, Kanté, Marcos Alonso; Mount, Ziyech, Pulisic. All. Thomas Tuchel
Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Kulusevski, Morata. All. Massimiliano Allegri