Connect with us

Serie A

Ciao Roma me ne vado, saremo avversari: Tiago Pinto resta in Serie A | Accordo per il 2024

Published

on

Calciomercato Roma

Tiago Pinto potrebbe lasciare la Roma a fine stagione e finire ad una diretta rivale dei giallorossi. Ecco cosa sta succedendo.

Non è un momento semplice per la Roma. Lo ha fatto capire chiaramente nei giorni scorsi Jose Mourinho quando, rispondendo a una domanda di un giornalista sulla sua permanenza il prossima anno a Trigoria, considerato che il suo contratto scade a Giugno, ha dato delle risposte così elusive, da far pensare che qualcosa si sia ormai spezzato nel suo rapporto con la famiglia Friedkin.

D’altronde non bisogna dimenticare che soltanto alcune settimane fa, il giornalista sportivo Ivan Zazzaroni pubblicò l’indiscrezione secondo cui i Friedkin sono ai ferri corti con lo Special One, ed erano addirittura stati vicini ad esonerarlo nella stagione in corso.

Invece a quanto pare, la scelta è stato poi quella di continuare fino a fine stagione con Mourinho, portando così il suo contratto a scadenza, per iniziare una nuova avventura il prossimo anno.

Dare un giudizio su questi tre anni nello Special One nella capitale non è affatto semplice. Da un lato parliamo di un tecnico che è già adesso entrato di diritto nella storia dei giallorossi per aver raggiunto due finali europee in due anni e per aver portato un trofeo a Trigoria, la Conference League vinta al suo primo anno, che mancava da decenni.

Sarà l’ultima stagione di Mourinho con la Roma?

C’è però anche da dire che il rendimento in campionato della Magica in queste due stagioni e mezzo, considerata anche quella in corsa, è sempre stato molto deludente. E tanti calciatori, come ad esempio Pellegrini, sembrano essersi smarriti nel seguire i dettami tattici del tecnico portoghese.

E probabilmente sono proprio i risultati deludenti in campionato ad aver convinto la famiglia Friedkin che era il momento di cambiare. Ma Mourinho potrebbe non essere l’unico a lasciare Trigoria alla fine della stagione.

Pinto e Mourinho

Pinto e Mourinho (ANSA) – CalcioinPillole.com

Pinto via dalla Roma? C’è un club di Serie A che lo vuole come ds

Anche il contratto Pinto scade infatti a Giugno e fino ad adesso il direttore sportivo della Roma non ha mai parlato di incontri con la società per il rinnovo. E uno dei motivi potrebbe esser dovuto al fatto che sembra ci sia un forte interessamento per lui dalla Fiorentina, che lo vorrebbe come nuovo direttore sportivo dei Viola.

Lo stesso Tiago Pinto, rispondendo a una domanda dei giornalisti, è stato molto elusivo e ha dichiarato che discuterà internamente di un possibile rinnovo contrattuale con la società.