C(ip) di Calciomercato – Schira: “Il Milan insiste per Diallo”

Torna il format C(ip) di Calciomercato con l'esperto Nicolò Schira. Ecco le news di giornata sui movimenti dei club italiani ed esteri.

06/08/2022

19:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

Torna C(ip) di Calciomercato. Lo special format di Calcio in Pillole, in collaborazione con l’esperto Nicolò Schira, raggiunge la sua terza edizione e vi terrà aggiornati su tutti i movimenti dei club, in Italia e all’estero. Ogni mattina, fino al termine della sessione di mercato, potrete trovare la rassegna con le notizie più calde di giornata. Ecco quelle di oggi 6 agosto 2022.

C(ip) di Calciomercato – le notizie più calde a cura dell’esperto Nicolò Schira

Le manovre della Juventus

“La Juve accelera per Filip Kostic, è lui è la prima scelta per i bianconeri, che hanno messo sul piatto 12 milioni più bonus, ma per ora non bastano. L’Eintracht vuole 20 milioni ma la sensazione è che a 15 si possa chiudere, perchè la Juventus ha già il si del giocatore. I bianconeri hanno offerto un contratto da 3 milioni più bonus e sono ottimisti per la riuscita della trattativa. I bianconeri si stanno muovendo anche per Leandro Paredes: operazione tra i 15 e i 20 milioni. In uscita resta Arthur, che può andare al Valencia con parte dell’ingaggio pagato dal club spagnolo. Occhio alle sirene estere per Rabiot, che potrebbe partire per una cifra intorno ai 10 milioni. Per l’attacco la Juve pensa sempre a Morata ma l’Atletico chiedere 30 milioni, ritenuti troppi dai vertici bianconeri. Per le alternative restano vive le ipotesi Muriel e Depay.”

I movimenti del Milan

“Il Milan insiste per Diallo, che è la prima scelta per la difesa. L’operazione potrebbe essere strutturata sulla base di un prestito con diritto di riscatto, ma il PSG vuole monetizzare.”

Il Napoli e i portieri

“Il PSG tratta anche Keylor Navas con il Napoli ma l’operazione non è semplice, visto che il 60/70% dello stipendio dovrebbero pagarlo i francesi. Le alternative al portiere della Costa Rica sono Kepa Arrizabalaga e Trap. Gli azzurri stanno anche continuando il loro assalto per Raspadori: offerti 31 milioni di euro al Sassuolo, bonus compresi, ma i neroverdi ne vogliono 40. In questo momento c’è distanza e parti si riaggiorneranno presto, ma il talento azzurro ha già detto si alla proposta del Napoli, trattasi di un quinquiennale da 1,5 milioni a stagione”.

La Fiorentina su Bajrami

“La Fiorentina continua a spingere per Bajrami: all’Empoli potrebbero andare uno fra Benassi, Zurkowski e Nastasic, con quest’ultimo piace anche al Lecce”.

Roma scatenata

“La Roma continua ad essere scatenata: non appena adrà via Shomurodov (destinato al Bologna) verrà piazzato l’affondo per il Gallo Belotti. contratto triennale da tre milioni netti a stagione.”

L’Inter respinge gli assalti

“L’Inter continua a fare muro per Skriniar e resiste agli assalti del Chelsea per Dumfries. Occhio anche alla situazione Casadei, che piace a Sassuolo, Sampdoria, Torino e Udinese, oltre che i blues. Se dovessero arrivare offerte folli i nerazzurri cederanno inevitabilmente qualcuno. Chi invece andrà sicuramente via è Alexis Sanchez, che è vicino alla risoluzione ed è pronto ad accasarsi al Marsiglia. Il Sassuolo aspetta i soldi di Raspadori per portare un assalto a Pinamonti”.

Mertens saluta l’Italia

“Dries Mertens saluta l’Italia e andrà al Galatasaray: contratto annuale da 4 milioni a stagione più opzione per la stagione successiva”.