Clamoroso ribaltone in casa Chelsea: Tuchel ufficialmente esonerato

Notizia improvvisa dall'Oltre Manica. Thomas Tuchel è stato esonerato dal allenatore del Chelsea. Il tecnico paga un inizio poco convincente.

07/09/2022

11:18

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Clive Mason/Getty Images)

Ribaltone in casa Chelsea, con Thomas Tuchel che è stato improvvisamente esonerato dalla dirigenza. Sicuramente l’inizio di stagione non era stato certo entusiasmante, ma nessuno o comunque pochi si aspettavano l’esonero del manager tedesco. Invece è arrivato dopo la sconfitta cocente contro la Dinamo Zagabria nella gara di esordio in Champions League. Dopo un mercato importantissimo, il primo che lascia la barca dei Blues è proprio Tuchel.

Chelsea, ecco il comunicato del Chelsea per l’esonero di Tuchel

Questo il comunicato con il quale il Chelsea ha esonerato Tuchel: “A nome di tutto il Chelsea FC, il Club desidera mettere a verbale la sua gratitudine a Thomas e al suo staff per tutti i loro sforzi durante il loro tempo con il Club. Thomas avrà giustamente un posto nella storia del Chelsea dopo aver vinto la Champions League, la Supercoppa e la Coppa del Mondo per club durante la sua permanenza qui. 

Poiché il nuovo gruppo di proprietà ha raggiunto i 100 giorni dall’acquisizione del Club e mentre continua il suo duro lavoro per portare avanti il ​​club, i nuovi proprietari ritengono che sia il momento giusto per effettuare questa transizione. 

Lo staff tecnico del Chelsea si occuperà della squadra per l’allenamento e la preparazione delle nostre prossime partite mentre il Club si muoverà rapidamente per nominare un nuovo allenatore. 

Non ci saranno ulteriori commenti fino alla nomina di un nuovo capo allenatore“.