Croazia, Brozovic rassicura: “Sto bene e spero di stare meglio”

Il centrocampista dell'Inter e della Croazia, Marcelo Brozovic, ha rilasciato un'intervista a Nova TV, dove ha parlato delle sue attuali condizioni fisiche.

20/11/2022

12:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by JONATHAN NACKSTRAND/AFP via Getty Images)

Il centrocampista di Inter e Croazia, Marcelo Brozovic, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Nova TV, in cui ha parlato delle sue attuali condizioni fisiche in vista del Mondiale. Il nerazzurro ha voluto precisare che si sente bene e che ha accumulato minutaggio nel corso degli ultimi impegni pre Qatar, che lo hanno portato a migliorare la sua condizione atletica. Ecco le sue dichiarazioni, riportate dalla redazione di TMW.

(Photo by Jurij Kodrun/Getty Images)

Croazia, le dichiarazioni di Brozovic sulle sue condizioni fisiche e il Mondiale

Sulle sue attuali condizioni fisiche e lo stato di forma
“Mi sento bene, mi sono allenato bene nelle ultime due settimane. Sono entrato nelle ultime tre partite 15 e 20 minuti ciascuna. Mi sento bene e spero di stare meglio”.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022, il calendario completo delle partite

Ha giocato con Hakimi all’Inter, prossimo suo avversario. Siete rimasti in contatto?
“Non sono rimasto in contatto con lui dopo che ha lasciato l’Inter. Ci siamo sentiti solo poche volte ma sta giocando benissimo a Parigi, sta andando molto bene. È un giocatore molto veloce e fastidioso, ma penso che ci prepareremo bene per lui”.

Cosa sa invece dell’Arabia Saudita?
“Sinceramente niente, non abbiamo ancora avuto modo di parlare. Avremo un incontro su di loro e penso che saremo pronti per quella partita”.

(Photo by AFP) (Photo by -/AFP via Getty Images)

C’è differenza nell’atteggiamento al raduno di oggi e quello del Mondiale in Russia?
“Per me non c’è differenza. Il nostro imperativo è fare il girone e vedremo. Dobbiamo dare tutti il massimo in ogni partita, chi gioca, chi entra e chi sta in tribuna. Se diamo tutto in ogni partita non ci saranno problemi”.

La Croazia ora è più rispettata oggi?
“Penso di sì perché vedono che quando siamo tutti sani e insieme, è difficile fermarci”.

Cosa la soddisferebbe al Mondiale?
“Cerchiamo un piazzamento migliore rispetto all’ultima volta”

Correlati

11:22

20/11/2022

La Francia ha perso la sua stella più luminosa Karim Benzema, in un Mondiale che lo avrebbe visto certamente protagonista...

La Francia ha perso la sua stella più luminosa Karim Benzema, in un Mondiale che lo...

11:22

20/11/2022

11:45

20/11/2022

Il tecnico del Benevento ed ex campione della Nazionale azzurra, Fabio Cannavaro, ha rilasciato un’intervista tra la pagine...

Il tecnico del Benevento ed ex campione della Nazionale azzurra, Fabio Cannavaro, ha...

11:45

20/11/2022

Nazionali

08:55

07/12/2022

Con i match di ieri sera si sono conclusi gli ottavi di finale di Qatar 2022, ed è quindi tempo di focalizzarsi sui quarti, che...

Con i match di ieri sera si sono conclusi gli ottavi di finale di Qatar 2022, ed è...

08:55

07/12/2022

23:05

06/12/2022

Si è conclusa la fase degli ottavi di finale di Qatar 2022 ed è arrivato il momento di stilare la Top 11 delle otto partite...

Si è conclusa la fase degli ottavi di finale di Qatar 2022 ed è arrivato il...

23:05

06/12/2022