Dazn, ecco le nuove Condizioni d’Utilizzo tra prezzi e dispositivi

Sul proprio sito, il broadcaster della Serie A 'Dazn', ha aggiornato le Condizioni d'Utilizzo in vista della prossima stagione. Ecco le novità tra prezzi e utilizzo dei dispositivi.

09/06/2022

13:42

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Terminata la stagione 2021/22, si guarda già alla prossima. Non vale solo per i club, impegnati sul mercato, ma, anche e soprattutto, per il broadcaster del campionato italiano Dazn. Sul sito della nota piattaforma, è apparso un aggiornamento delle Condizioni di Utilizzo e della Carta dei Servizi. Con una lunga e dettagliata nota, Dazn, ha informato gli utenti sulle principali modifiche, tra cui prezzi e la questione relativa alla condivisione dell’abbonamento e all’utilizzo dei dispositivi. Ecco quanto riferito.

Dazn, dai prezzi all’utilizzo dei dispositivi. Ecco tutte le novità

“A partire dal 2 Agosto 2022 introdurremo delle modifiche alle Condizioni di Utilizzo e alla Carta dei Servizi.

Vogliamo sin da ora anticiparti in maniera sintetica le principali novità, che per te troveranno applicazione dalla scadenza della promozione a cui hai aderito l’anno scorso ossia dal mese di settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento). Troverai riportate di seguito in dettaglio tutte le relative modifiche.

Fino alla scadenza della suddetta promozione continuerai a pagare 19,99€ al mese, poi, salvo disdetta, il prezzo del tuo abbonamento si rinnoverà, alle nuove Condizioni di Utilizzo, a 29,99€ al mese.

Da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) ti sarà possibile registrare fino a due dispositivi all’APP DAZN e potrai guardare i nostri contenuti in contemporanea da entrambi i dispositivi se connessi alla rete internet della tua abitazione (cavo o wi-fi: fibra, xDSL, FWA). Potrai comunque sempre utilizzare DAZN in mobilità ma non mentre viene utilizzato l’altro dispositivo registrato.

L’account DAZN è personale e non può essere condiviso. Solo chi vive con te può usare il tuo account DAZN, secondo le modalità prescritte.

A partire da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) se vorrai potrai scegliere il nuovo piano di abbonamento DAZN PLUS, al costo di 39,99 euro al mese, che ti permetterà di registrare fino a sei dispositivi e guardare i nostri contenuti in contemporanea da due dispositivi tra quelli registrati anche se non connessi alla rete internet della tua abitazione. A partire da settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento) potrai aderire in autonomia al piano di abbonamento DAZN PLUS accedendo all’area “Il Mio Account” sul sito dazn.com. All’offerta DAZN PLUS si applicheranno le Condizioni di Utilizzo DAZN PLUS in vigore dal 2 agosto 2022, disponibili cliccando qui di seguito su “Condizioni di Utilizzo DAZN PLUS”.

Verranno introdotte alcune modifiche alle Condizioni di Utilizzo, che sono riportate in calce per esteso, riguardanti i seguenti aspetti:
Casi di modifica unilaterale delle Condizioni di Utilizzo (v. art. 2.3) e del prezzo del Servizio (v. art. 4.8);
Numero di dispositivi associabili all’account dell’Utente e limitazioni tecniche alla fruizione del Servizio (v. art. 8.1.2 e art. 8.3);
Modifica dell’indirizzo per l’esercizio del diritto di ripensamento e della sede legale di DAZN Limited (v. artt. 6 e 20).

Verranno altresì introdotte alcune modifiche alla Carta dei Servizi, che sono riportate in calce per esteso, riguardanti i seguenti aspetti:
Accesso al canale DTT e modifica della sede legale di DAZN Limited (v. art. 1);
Prezzo del Servizio e Promozioni (v. art. 3);
Attivazione del Servizio (v. art. 4);
Casi di modifica unilaterale delle Condizioni di Utilizzo (v. 6);
Numero di dispositivi associabili all’account dell’Utente e limitazioni tecniche alla fruizione del Servizio (v. art. 7).
Ti invitiamo in ogni caso a leggere attentamente le nuove Condizioni di Utilizzo e la Carta dei Servizi cliccando qui di seguito su “Condizioni di Utilizzo” e “Carta dei Servizi”; potrai invece leggere il testo delle Condizioni di Utilizzo e della Carta dei Servizi attualmente vigenti cliccando qui di seguito su “Condizioni di Utilizzo” e “Carta dei Servizi”.
Se non concordi con le modifiche che verranno apportate alle Condizioni di Utilizzo e alla Carta dei Servizi hai la possibilità di recedere senza alcun costo dal Servizio DAZN entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla presente comunicazione effettuando il login alla pagina “Il mio Account” e cliccando sul tasto “Cancella Abbonamento” o chiedendo la cessazione del Servizio DAZN – sempre entro il predetto termine di 60 giorni – al Customer Service Online contattabile cliccando qui, comunicando semplicemente la tua volontà di recedere.

In assenza di una tua comunicazione di recesso o richiesta di cessazione del Servizio DAZN entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla presente comunicazione, le suddette modifiche si intenderanno implicitamente accettate e diverranno per te applicabili dalla scadenza della promozione a cui hai aderito l’anno scorso ossia dal mese di settembre 2022 (giorno variabile a seconda della data di addebito del tuo abbonamento).
Se hai bisogno di chiarimenti, ti invitiamo a metterti in contatto con il nostro Customer Service Online cliccando su https://www.dazn.com/it-IT/help.
Puoi gestire il tuo account dalla sezione Il Mio Account”.

Correlati

08:30

25/06/2022

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie, Gullit, Van Basten e Rijkaard, vince il suo...

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie,...

08:30

25/06/2022

08:00

25/06/2022

Il 25 giugno 1997 nasce a Nueva Helvecia Rodrigo Bentancur. Nasce calcisticamente centrocampista, mediano forte fisicamente, è...

Il 25 giugno 1997 nasce a Nueva Helvecia Rodrigo Bentancur. Nasce calcisticamente...

08:00

25/06/2022

Altro

21:00

24/06/2022

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha annunciato che Wayne Rooney non è più...

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha...

21:00

24/06/2022

00:00

23/06/2022

Non si fermano le ombre e le polemiche attorno alla morte di Diego Armando Maradona, avvenuta il 25 novembre 2020. Secondo quanto...

Non si fermano le ombre e le polemiche attorno alla morte di Diego Armando Maradona,...

00:00

23/06/2022