Sky o DAZN? Agnelli: “Non facciamoci scappare le offerte”

09/02/2021

12:30

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Andrea Agnelli, Presidente della Juventus

La Lega Serie A si riunirà nuovamente in assemblea nella giornata di giovedì per valutare le offerte di Sky e DAZN in merito all’acquisizione dei diritti tv per il triennio 2021-2024. Queste le dichiarazioni di Andrea Agnelli, presidente della Juventus, rilasciate ai microfoni del Corriere della Sera: “Abbiamo ottenuto un risultato eccellente nel panorama europeo della nostra industria. Nessuna Lega è stata capace di negoziare a questi livelli. Attenzione a non farci scappare questi numeri”.

DAZN ha messo sul tavolo 840 milioni di euro per l’esclusiva di sette gare del massimo campionato italiano, 90 milioni di euro in più rispetto ai 750 milioni di euro proposti da Sky. Oltre alla società bianconera, sono favorevoli a DAZN anche Inter, Milan, Roma, Lazio, Fiorentina e Torino. Tra pochi giorni si conoscerà il futuro della Serie A. Inoltre, resta da risolvere anche l’intricata questione legata al fondo Cvc-Advent-Fsi per la gestione dei contenuti multimediali in quanto media company.