Editoriale TOP5

25/08/2020

07:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

È il Siviglia la prima squadra finalista dell’Europa League 2019/2020. Gli spagnoli hanno superato il Manchester United nella semifinale giocata a Colonia con il punteggio di 2-1: le reti di Suso e De Jong hanno ribaltato il momentaneo vantaggio firmato da Bruno Fernandes su calcio di rigore. Il Siviglia attende ora di conoscere il nome della seconda finalista, che verrà fuori dalla sfida tra Inter e Shakhtar Donetsk. La finale si giocherà venerdì 21 agosto a Gelsenkirchen. Per gli andalusi si tratta della sesta finale nelle ultime 15 edizioni dell’Europa League: tutti i precedenti si sono conclusi con il trofeo alzato al cielo dalla squadra spagnola.

Eppure il Manchester United aveva iniziato meglio la partita, portandosi in vantaggio nella fase iniziale e controllando il gioco per buona parte dell’incontro. Il punteggio si sblocca dopo appena nove minuti con un rigore trasformato dall’infallibile Bruno Fernandes, vittima del fallo di Diego Carlos che l’arbitro Brych ha correttamente sanzionato con la massima punizione. Il Siviglia non è fluido come nella sua migliore versione e il Manchester United riesce anche a creare un paio di situazioni interessanti per il raddoppio. Poi, su una combinazione di grande tecnica tipica del Siviglia, arriva improvvisa la rete del pareggio: da Ocampos a Reguilon, per il tocco vincente di Suso. Ristabilita la parità, non cambia il copione della partita, con il Manchester United che resta la squadra più convincente tra le due.

Diventa più che evidente in avvio di ripresa, quando i Red Devils collezionano occasioni a ripetizioni e costringono il portiere avversario Bono a diventare l’uomo partita. L’estremo difensore degli andalusi è protagonista di una parata dopo l’altra e tiene a galla i suoi durante il primo quarto d’ora di grande forcing degli inglesi. Finita la sfuriata, il Siviglia prende coraggio e guadagna campo. E come in una storia vista e rivista, trova nel finale di partita il gol decisivo con De Jong. Il lasciapassare per un nuovo capitolo di una lunga storia d’amore, quella del Siviglia con l’Europa League.

Correlati

Dopo le gare disputate ieri, questa notte si è tornati in campo in Sudamerica per le gare valide per la 5ª giornata dei gironi...

Dopo le gare disputate ieri, questa notte si è tornati in campo in Sudamerica per...

15:40

19/05/2022

Alcuni importanti verdetti nei maggiori campionati europei e non solo devono ancora essere ufficializzati ad ormai una settimana...

Alcuni importanti verdetti nei maggiori campionati europei e non solo devono ancora...

15:20

19/05/2022

TOP5

22:30

01/01/2022

Nelle migliori coppie d’attacco a fine 2021 nei cinque maggiori campionati europei, fa strano non trovare il nome di Lionel...

Nelle migliori coppie d’attacco a fine 2021 nei cinque maggiori campionati...

22:30

01/01/2022

07:00

21/06/2021

Avete presente quelle scatole di biscotti in cui le nonne racchiudono accuratamente ago e filo e in cui tutti i nipoti...

Avete presente quelle scatole di biscotti in cui le nonne racchiudono accuratamente...

07:00

21/06/2021