Empoli-Inter: la storia dice 2, ma Andreazzoli si affida a Pinamonti-Cutrone per riscriverla

27/10/2021

17:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Turno infrasettimanale nel campionato di Serie A. La decima giornata mette difronte Empoli ed Inter allo Stadio Castellani. La formazione di Aurelio Andreazzoli, reduce dal successo in casa della Salernitana, vuole continuare a stupire. I nerazzurri, invece, devono riscattarsi dopo il polemico pareggio interno maturato contro la Juventus.

Gara speciale per l’ex di turno Andrea Pinamonti. L’attaccante Trentino ritrova i “compagni” dopo la vittoria dello scudetto l’anno scorso e, come sottolineato dal tecnico toscano ieri “sarà molto motivato. Terza volta per lui da avversario dell’Inter, in precedenza era capitato con le maglie di Genoa e Frosinone.

MOMENTO- L’Empoli arriva a questo confronto con 12 punti in classifica: 4 vittorie e 5 sconfitte. Da sottolineare la vittoria allo Juventus Stadium alla seconda giornata. 14 i gol fatti, 18 quelli subiti. Pinamonti attualmente il miglior realizzatore con 3 reti. L’Inter, terza forza del campionato, ha raccolto 1 punto nelle ultime due partite: ko all’Olimpico (Lazio) e pareggiato con la Juventus. 18 punti in classifica dove figurano 5 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta. Miglior attacco della Serie A con 24 gol, 12 quello incassati.

PRECEDENTI- Sono 13 i confronti tra Empoli ed Inter allo Stadio Castellani. Nerazzurri abbondantemente avanti con 8 vittorie a 2. Il segno “X” è uscito due volte: 1987/88 e 1997/98, entrambe le gare concluse 1-1. Nel 1997/98, Alvaro Recoba siglò il gol del pareggio da centrocampo. Partita che storicamente fa registrare pochi gol, tranne nelle stagioni 2002/03 e 2003/04, quando l’Inter si impose 3-4 e 2-3. In totale nelle 13 sfide tra i due club sono stati messi a segno 30 gol, media di 2,3 a partita lievitata proprio dai confronti prima menzionati.

PROBABILI FORMAZIONI- Empoli che si schiererà con il canonico 4-3-1-2. Andreazzoli dovrebbe rinunciare all’infortunato Di Francesco non ancora recuperato al 100%. Come partner d’attacco di Pinamonti dovrebbe giocare l’ex Milan Patrick CutroneBajrami dal 1’ sulla trequarti. Inzaghi (squalificato) potrebbe operare variazioni di formazione, 2/3 cambi rispetto a domenica. Ballottaggi in corso: Sanchez-Dzeko, Ranocchia-DeVrij, Perisic-Dimarco. Devrij potrebbe riposare dopo il colpo alla spalla subito domenica. Possibile turno di riposo per BarellaVecino scalpita. Correa recuperato, partirà dalla panchina.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Tonelli, Viti, Marchizza; Haas, S. Ricci, Bandinelli; Bajrami; Pinamonti, Cutrone. Allenatore: Andreazzoli.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, A. Bastoni; Darmian, Vecino, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Sanchez, L. Martinez. Allenatore: S. Inzaghi (squalificato) in panchina Farris.

Arbitro: Chiffi di Padova

 

Serie A

18:24

07/12/2021

La Lazio e Sarri possono tirare un grande sospiro di sollievo. Ciro Immobile, uscito alla fine del primo tempo della gara di...

La Lazio e Sarri possono tirare un grande sospiro di sollievo. Ciro Immobile, uscito...

18:24

07/12/2021

17:40

07/12/2021

Borja Mayoral si appresta a cambiare maglia: per lui è pronta una nuova avventura alla corte di Vincenzo Italiano, alla...

Borja Mayoral si appresta a cambiare maglia: per lui è pronta una nuova avventura...

17:40

07/12/2021