Esclusione Catania, come cambia la classifica di Serie C

A seguito dell'esclusione del Catania dal campionato di Serie C, ecco come cambierà la classifica del Girone C con l'invalidamento delle sfide disputate dai siciliani in stagione.

09/04/2022

16:42

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il Tribunale di Catania, quest’oggi, ha disposto la cessazione dell’esercizio provvisorio del Calcio Catania. A questo punto, si va verso l’esclusione dei siciliani dal campionato di Serie C, quando avrebbe dovuto disputare ancora tre partite della terza serie. La prima a saltare, sarà proprio quella di domani contro il Latina. La FIGC, dopo il dispositivo emesso dal Tribunale di Catania, ha ufficializzato l’esclusione del club. Ecco la nota: “Il Presidente Federale, preso atto della dichiarazione di fallimento della società Calcio Catania S.p.A. pronunciata dal Tribunale Civile di Catania – Sezione Fallimentare in data 22 dicembre 2021, con concessione dell’esercizio provvisorio successivamente prorogato sino al 19 aprile 2022; preso altresì atto della cessazione dell’esercizio provvisorio della società Calcio Catania S.p.A., disposta dal medesimo Tribunale in data 9 aprile 2022 e comunicata dai Curatori in pari data; visti gli artt. 16 e 110 delle N.O.I.F.; delibera di revocare l’affiliazione alla fallita società Calcio Catania S.p.A., con svincolo del parco tesserati”.

Catania, come cambia ora la classifica di Serie C

Classifica Serie C
(Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

LE PAROLE DI GHIRELLI

LEGGI ANCHE: Catania, esclusione imminente. Non prorogato l’esercizio provvisorio

Lapidario il commento del presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli. Ecco le sue dichiarazioni riportare da TuttoMercatoWeb:

“Innanzitutto esprimo il massimo rispetto per l’operato della curatela e del giudice fallimentare. Con grande dolore debbo constatare che la cessazione dell’esercizio provvisorio ​nel corso di svolgimento della stagione regolare arreca un grave nocumento al Campionato di Serie C ​ed è questa una situazione che​, come Presidente di Lega, non avrei mai voluto vivere.

In questi mesi, ​e ancor prima fin dall’operazione Sigi, ho cercato in tutti i modi di far capire che gli impegni assunti dovevano essere rispettati; impegni che ​tuttavia non sono stati mantenuti.

È innegabile, il Covid ha ​aggravato irreversibilmente la situazione, ma rimane il fatto che, in quest’ultima fase, sono state avanzate proposte prive di alcun senso che hanno determinato la più spiacevole delle conclusioni.

La Lega Pro ed i ​propri club, ​in quanto dotati di uno spiccato senso di responsabilità, sanno comunque ​affrontare e venire a capo di una situazione che avrebbe potuto determinare un danno non governabile.

Concludo sottolineando la insopportabile sofferenza che tutta questa​ vicenda provoca alla città di Catania, ai tanti tifosi del Catania in Sicilia, in Italia, nel mondo​”.

COSA DICONO LE NOIF E COME CAMBIA LA CLASSIFICA DI SERIE C

Che succede ora in Serie C? L’articolo 53 delle NOIF (Norme Organizzative Interne Federali, ndr) non lascia spazio ad equivoci: “Qualora una società si ritiri dal Campionato o ne venga esclusa per qualsiasi ragione, tutte le gare disputate nel corso del campionato di competenza non hanno valore per la classifica, che viene formata senza tenere conto dei risultati delle gare della società rinunciataria od esclusa”. La classifica di Serie C, pertanto, sarà rivoluzionata ed ecco come diventerà.


CLASSIFICA ATTUALE CON I PUNTI DEL CATANIA

    1. Bari 75
    2. Catanzaro 62
    3. Avellino 62
    4. Monopoli 61
    5. Palermo 60
    6. Virtus Francavilla 56*
    7. Foggia 54 (2 punti di penalizzazione)
    8. Monterosi 47
    9. Turris 46*
    10. Picerno 46
    11. Catania 44 (4 punti di penalizzazione) *
    12. Juve Stabia 44
    13. Latina 44
    14. Campobasso 42
    15. Taranto 40*
    16. ACR Messina 37
    17. Potenza 33
    18. Paganese 32
    19. Fidelis Andria 30
    20. Vibonese 21

*una partita giocata in meno


NUOVA CLASSIFICA CON ESCLUSIONE CATANIA

  1. Bari 71
  2. Avellino 61
  3. Palermo 60
  4. Catanzaro 58
  5. Monopoli 55
  6. Virtus Francavilla 55*
  7. Foggia 48 (2 punti di penalizzazione)
  8. Monterosi 47
  9. Juve Stabia 44
  10. Turris 43*
  11. Picerno 43
  12. Latina 41
  13. Campobasso 40
  14. Taranto 37
  15. ACR Messina 36
  16. Potenza 32
  17. Fidelis Andria 29
  18. Paganese 26
  19. Vibonese 21

*una partita giocata in meno

Correlati

19:26

08/04/2022

Il destino del Catania appare sempre più segnato. A nulla è servita la richiesta del Tribunale di un intervento economico da...

Il destino del Catania appare sempre più segnato. A nulla è servita la richiesta...

19:26

08/04/2022

Meno di dieci giorni fa il Catania ha evitato il fallimento societario grazie all’acquisizione del club siculo da parte di...

Meno di dieci giorni fa il Catania ha evitato il fallimento societario grazie...

13:40

24/03/2022

Serie C

19:20

23/06/2022

Il presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli, il giorno dopo che tutte le società hanno presentato domanda di iscrizione al...

Il presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli, il giorno dopo che tutte le società...

19:20

23/06/2022

15:00

20/06/2022

Intervenuto dalle colonne del Corriere Adriatico, Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha così parlato sulla possibile...

Intervenuto dalle colonne del Corriere Adriatico, Francesco Ghirelli, presidente...

15:00

20/06/2022