Europa League, i risultati della serata: Zurigo e Fenerbahce ai playoff

I turchi e gli svizzeri passano il turno insieme a Helsinki, Malmoe, Olympiakos e AEK Larnaca. Prossimo turno il 18.

11/08/2022

23:26

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Adam Nurkiewicz/Getty Images)

Il quadro delle qualificate ai playoff di Europa League è completo. Dopo la vittoria di martedì dello Shamrock Rovers, passano agevolmente il turno Malmoe, Fenerbahce e Zurigo. Vince l’Helsinki, si qualifica anche l’Olympiakos. Esce clamorosamente il Partizan contro l’AEK Larnaca.

Europa League, le qualificate ai playoff: il 18 le gare d’andata

La serata ha emesso i verdetti. Ecco le sei qualificate che mancavano ai playoff del 18 e 25 agosto. Dopo la vittoria dello Shamrock Rovers di martedì contro lo Shkupi, anche l’Helsinki raggiunge il turno successivo. È Santeri Hostikka il match winner contro il Maribor che sigilla lo 0-2 conquistato in Slovenia una settimana fa. Al Fenerbahce basta l’1-1 in casa dello Slovacko in virtù del 3-0 dell’andata in Turchia: Dursun a segno per gli ospiti, a nulla serve la rete di Sasinka per i cechi.

Netta vittoria dello Zurigo in casa contro il Linfield. 3-0, con la doppietta di Avdijaj e rete finale di Santini per un complessivo 5-0 fra andata in Israele e ritorno – 90 minuti in panchina per Wilfried Gnonto. Il 2-2 fra Dudelange e Malmoe qualifica gli svedesi dopo il 3-0 casalingo di 7 giorni fa: Buya Turay e Toivonen portano avanti gli ospiti, raggiunti da Hadji e Sinani per un inutile pareggio dei lussemburghesi.

Ci sono voluti i calci di rigore all’Olympiakos per eliminare lo Slovan Bratislava: 2-2 al 120′ dopo l’1-1 dell’andata, i greci vincono 4-3 la serie dal dischetto. Esce clamorosamente il Partizan, che non va oltre il 2-2 in casa contro l’AEK Larnaca. I ciprioti raggiungono i serbi due volte, prima con Gyurcso e poi con Faraj, a rispondere alla doppietta di Ricardo Gomes, e grazie alla vittoria per 2-1 dell’andata passano il turno.

I risultati della serata:

  • Helsinki-Maribor 1-0 (and. 2-0)
  • Slovacko-Fenerbahce 1-1 (and. 0-3)
  • Zurigo-Linfield 3-0 (and. 2-0)
  • Dudelange-Malmoe 2-2 (and. 0-3)
  • Slovan Bratislava-Olympiakos 5-6 d.c.r. (and. 1-1)
  • Partizan-AEK Larnaca 2-2 (and. 1-2)