Everton, ecco James Rodriguez

04/09/2020

16:09

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Con Carlo Ancelotti sulla panchina dei Toffees, già dalla scorsa stagione si poteva intuire un importante progetto per poter competere al meglio in Premier League.
L’Everton ha ascoltato attentamente le richieste del tecnico e, dopo Allan, per cui manca solo l’ufficialità, si appresta ad annunciare l’acquisto di James Rodriguez.
Il colombiano, vero e proprio colpo di mercato, arriva dal Real Madrid per 22 milioni di sterline.
Una cifra sicuramente al ribasso rispetto al valore del giocatore, per cui solamente un anno fa i Blancos chiedevano 42 milioni, ma dettata da prestazioni altalenanti ed un contratto in scadenza nel 2021.

Come riportato dal ‘The Sun’, James Rodriguez è arrivato in mattinata nel Merseyside per poter svolgere le visite mediche.
Una volta concluso questo step potrà finalmente legarsi al club inglese per almeno tre anni, accettando di ridursi lo stipendio.
Un acquisto che Ancelotti già aveva chiesto la scorsa estate al Napoli prima che il Real Madrid lo blindasse completamente a causa dell’infortunio di Asensio.

Il colombiano e il tecnico emiliano si ritroveranno per la terza volta dopo i precedenti al Real e Bayern Monaco.
Proprio con Ancelotti, il ‘Bandido’, soprannome che gli hanno dato in Colombia, ha collezionato i suoi numeri migliori: 32 le partite disputate sotto la guida dell’allenatore con ben 14 reti e 14 assist.
Numeri strepitosi per il classe ’91 che negli ultimi anni non è riuscito ad esprimersi al meglio sotto la guida prima di Zidane e poi di Niko Kovac.