Everton, dall’Inghilterra: sarà Frank Lampard il nuovo allenatore

Dall'Inghilterra danno per certo il nome del successore di Rafa Benitez all'Everton: sarà, infatti, Frank Lampard il tecnico dei Toffees.

28/01/2022

23:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by TIM KEETON/POOL/AFP via Getty Images)

L’Everton sembrerebbe aver risolto il rebus allenatore e dall’Inghilterra danno per certo il nome di Frank Lampard come successore di Rafa Benitez. La notizia arriva direttamente dal quotidiano Daily Telegraph. L’ex calciatore e tecnico del Chelsea avrebbe fatto un’ottima impressione alla dirigenza dei Toffees.

Quello dell’ex numero 8 dei Blues non sarà un compito facile. Il club di Liverpool si trova, attualmente, al 16esimo posto in Premier League. Sono appena quattro i punti che separano l’Everton dalla zona retrocessione, occupata, per ora, dal Newcastle, con una gara da recuperare rispetto ad Allan e compagni.

LEGGI ANCHE: Le prime parole di Vlahovic: “Voglio rendere orgogliosa la Juve”

La carriera da allenatore di Lampard prima dell’ormai definito arrivo all’Everton

La prima esperienza di Frank Lampard in panchina inizia a maggio 2018 con il Derby County, club che trascina fino al sesto posto in Championship nella stagione successiva. Una posizione che vale l’accesso ai playoff, persi in finale contro l’Aston Villa. Il buon lavoro gli vale la chiamata del club con cui ha diviso una buona fetta di cuore.

Al Chelsea le cose non vanno propriamente a gonfie vele. Le sconfitte in Supercoppa europea, in finale di FA Cup e il quarto posto in Premier League gli valgono una conferma, solo parziale, anche per la stagione 2020-21. A gennaio verrà, infatti, sostituito da Thomas Tuchel, la cui storia vincente con i Blues è ben nota.