Connect with us

Fantacalcio

Fantacalcio, 5 scommesse non banali per la 17ª giornata

Published

on

fantacalcio scommesse

Dall’ex Kaio Jorge alla possibile pioggia di bonus in Bologna-Atalanta: ecco le 5 scommesse non banali per questa giornata al Fantacalcio.

Weekend che ci avvicina sempre di più al Natale, ma soprattutto che vuol dire ritorno della Serie A sui nostri campi. Il fantacalcio, ovviamente, resta una priorità e di conseguenza lo schieramento della formazione diventa un momento fondamentale se si vuole fare le scelte corrette per cercare una vittoria. Apriamo i nostri consigli al fantacalcio con le cinque scommesse non banali per questa diciassettesima giornata.

Fantacalcio, 5 scommesse non banali per la 17ª giornata di Serie A 

fantacalcio scommesse

Photo by Getty Images

Adli (Milan)

Iniziamo con le nostre scommesse non banali, azzardando un nome, che al fantacalcio è quasi considerabile un fantasma: Yacine Adli. Per il francese solo sei partite a voto, nonostante le grandi qualità balistiche e i tanti elogi, che vanno avanti da più di un anno ormai. Con l’infortunio di Pobega le possibilità di giocare da titolare, o di avere un buon minutaggio anche da subentrato, aumentano. Contro una Salernitana, che è la peggior difesa della Serie A (più di due gol subiti di media a partita), intriga non poco.

Kaio Jorge (Frosinone)

Finalmente si è sbloccato Kaio Jorge, segnando un gol, seppur su rigore, che gli dà grande fiducia. Di Francesco finalmente lo sta facendo giocare più spesso, sia dall’inizio, che a partita in corso. Il brasiliano affronterà la Juventus…che non voglia punire la sua squadra detentrice del cartellino con un bel gol? I bianconeri possono soffrire il Frosinone, che mette in difficoltà tutte le big.

Ndoye (Bologna)

Che momento per il Bologna, e che momento anche per Dan Ndoye! Lo svizzero è reduce da un assist al bacio e da un autogol procurato contro la Roma. Il gol sembra non arrivare mai, ma contro l’Atalanta potrebbe essere il momento giusto. La partita del Dall’Ara assicura gol e spettacolo. Tradotto: pioggia di bonus.

Vlasic (Torino)

Sono addirittura 12 i gol subiti dall’Udinese, prossima avversaria del Torino, nelle ultime quattro uscite. Nei granata fatica a trovare continuità di rendimento e bonus Nikola Vlasic, nonostante la tanta fiducia datagli da Juric e le tante qualità tecniche. Secondo noi contro i friulani può scatenarsi tutta la sua efficacia sulla trequarti.

El Shaarawy (Roma)

Momento nerissimo per il Napoli, che affronterà una Roma ferita, ma con tanta fame di rivalsa. All’Olimpico non sarà una partita semplice per i partenopei, che vengono da un sonoro 4-0 in Coppa Italia contro il Frosinone. El Shaarawy, spesso e volentieri, è uno dei pochi uomini di Mourinho che si salva anche quando le cose vanno male. Noi ci aspettiamo una partita intelligente e giocata in ripartenza dai giallorossi, che potrebbero punire proprio coi contropiedi letali del Faraone.