Fiorentina, Italiano: “Migliorati rispetto alla prima amichevole”

Fiorentina, le parole di Italiano: "Milenkovic è un nostro giocatore. Dobbiamo essere più veloci ed efficaci dell'anno scorso".

16/07/2022

23:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti, Onefootball.com)

L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano è intervenuto davanti alla stampa al termina delle due amichevoli vinte contro Olginatese Brianza e Sanvitese. Di seguito le parole del tecnico riportate dal portale FirenzeViola.it.

Fiorentina Italiano
(Photo by Gabriele Maltinti, Onefootball.com)

Fiorentina, Italiano: “Milenkovic è un nostro giocatore e lo trattiamo come tale”

Avevamo fatto bene anche nella prima amichevole ma oggi siamo andati meglio. Qualcuno era appesantito dai carichi di lavoro, come Jovic. Lui deve ritornare ad essere un calciatore vero ed era logico mandarlo di nuovo in campo. Per il resto abbiamo fatto bene contro due avversari diversi“.

Milenkovic è un giocatore della Fiorentina, penso che tanti giocatori nostri sono stati apprezzati da altre squadre. In questo momento è un nostro calciatore, si sta allenando con abnegazione e serietà. Lo stiamo trattando come un nostro calciatore importante“.

Il nostro modo di arrivare in porta è efficace e penso che ci sarà modo di fare tanti gol. Il lavoro e l’obiettivo è far arrivare milioni e milioni di palloni agli attaccanti. Poi più di mettere gli attaccanti nella condizione di far gol non possiamo fare“.

Penso che dobbiamo essere più veloci rispetto all’anno scorso, sia nel muovere la palla che nello smarcarsi. Poi, in questo lavoro dobbiamo aggiungere qualità e determinazione. Mandragora ha un mancino educatissimo, ma deve migliorare di più. Lo abbiamo preso per fare uno specifico lavoro“.

Bianco e Pierozzi hanno qualcosa ed hanno alcune qualità importanti. Li sto schierando per vedere se posso contare su qualche freccia in più. Bianco e Pierozzi hanno gran corsa e piede, vediamo cosa accadrà“.

Amrabat ha una grande forza fisica ed impatto nel recuperare palla. Da questo punto di vista è una garanzia. L’anno scorso giocava troppo in orizzontale ma adesso sta iniziando a forzare anche giocate in verticale. Adesso mi sta stupendo per quanto stia migliorando: L’anno scorso è riuscito anche a far gol ed io voglio che i centrocampisti siano importanti anche in quello, lui ha il tiro per fare male agli avversari“.

Rasmussen viene da un’esperienza importante col Vitesse, è un mancino e di centrali mancini ce ne son pochi quindi lo valutiamo bene. Personalmente lo conoscevo poco ma ho trovato un gran professionista, da questo punto di vista tanta roba. Anche Terzic mi sembra più avanti, più sveglio rispetto all’anno scorso. Anche lui lo vedo in grandissimo miglioramento. Al momento siamo questi dietro, cerchiamo di mettere a posto i meccanismi“.

Serie A

21:31

15/08/2022

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa al termine della rotonda vittoria ottenuta...

L’allenatore del Napoli Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa...

21:31

15/08/2022

21:08

15/08/2022

L’allenatore dell’Hellas Verona Gabriele Cioffi è interevenuto in conferenza stampa al termine della brutta...

L’allenatore dell’Hellas Verona Gabriele Cioffi è interevenuto in...

21:08

15/08/2022