Futuro CR7: ecco la decisione crudele del portoghese

Il futuro di CR7 sarà ancora a Manchester con la maglia dei Red Devils? I rapporti con ten Hag sono a minimi termini con il giocatore sempre più scontento.

04/10/2022

15:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Il futuro di CR7 è ancora al Manchester United? Per qualcuno ci sarebbero gli estremi per tentare un ricongiungimento, mentre per altri la strada della separazione è l’unica che si potrebbe prendere in considerazione per dirsi addio definitivamente. La seconda di strada è quella che più appare probabile: la seconda esperienza di Cristiano Ronaldo al Manchester United non è andata come ci si attendeva. Forse nemmeno il più dubbioso su questa operazione immaginava un finale simile a quello che si potrebbe mettere in atto. La panchina per 90 minuti nella vetrina dell’Etihad Stadium avrebbe mandato su tutte le furie Cristiano Ronaldo che adesso vorrebbe chiudere tutti i possibili rapporti con ten Hag. Il manager olandese ha sempre fatto sembrare il portoghese una riserva, di lusso certamente, ma sempre una riserva. La parola fine dovrebbe essere vicina dall’essere inserita nella storia 2.0 di CR7 allo United.

united cr7
(Photo by Jan Kruger/Getty Images)

Futuro CR7: la cessione a gennaio la strada più percorribile per il giocatore

Secondo quanto riferito dal tabloid inglese The Telgraph, il futuro di CR7 sarebbe segnato lontano da Manchester United. La non cessione in estate per mancanza di alternative valide per il giocatore non ha risolto i problemi lampanti e palesi che ci sono fra il portoghese e il manager ex Ajax. Ora lo stesso giocatore avrebbe puntato i piedi, chiedendo a gran voce la cessione nella prossima sessione invernale di calciomercato, essendo disposto a ridurre le sue pretese d’ingaggio. La speranza del giocatore sarebbe quella di trovare un’acquirente che giochi ancora, e quindi sia nella fase finale della Champions League. La sconfitta tennistica contro il Manchester City per 6-3 sarebbe stata la goccia che ha fatto traboccare un vaso ormai colmo di musi lunghi e di incomprensioni. Jorge Mendes sarebbe quindi al lavoro per trovare un lido ancora prestigioso per il suo assistito che vuole assolutamente lasciare Manchester.

LEGGI ANCHE: Juventus-Maccabi, Bakhar: “Bianconeri squadra di livello, noi…”

Correlati

L’ex calciatore di Napoli ed Ajax, Ruud Krol, si è espresso al Corriere dello Sport sulla sfida di questa sera, dando un...

L’ex calciatore di Napoli ed Ajax, Ruud Krol, si è espresso al Corriere dello...

14:30

04/10/2022

14:00

04/10/2022

Intervistata dal Corriere dello Sport, Maria Sole Ferrieri Caputi ha raccontato le proprie emozioni per l’esordio in Serie...

Intervistata dal Corriere dello Sport, Maria Sole Ferrieri Caputi ha raccontato le...

14:00

04/10/2022