Galles-Iran 0-2: Cheshmi e Rezaeian affondano i gallesi

Termina con il punteggio di 0-2 il match fra Galles e Iran, valido per la seconda giornata del Gruppo B di Qatar 2022: la cronaca del match.

25/11/2022

13:10

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Galles ed Iran si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo B di Qatar 2022. Bale e compagni sono reduci dal pareggio ottenuto nel primo turno contro gli Stati Uniti, ed hanno bisogno di una vittoria per poter fare un passo importante in ottica qualificazione. Ad affrontarli sarà l’Iran di Queiroz, che nel match precedente ha perso pesantemente contro l’Inghilterra, al netto di due reti e qualche sprazzo di buona qualità. La squadra mediorientale ha bisogno di un risultato positivo per poter sperare in un passaggio del turno che ad oggi appare piuttosto improbabile. Ecco la cronaca del match.

Galles-Iran, la cronaca del match

Primo tempo

Dopo appena tre giri d’orologio è il Galles a rendersi pericoloso con Neco Williams, che dopo una cavalcata sulla sua corsia d’appartenenza svolta sul destro e calcia dal limite, ma la sua conclusione termina di poco alta. Al minuto 12′ è ancora la squadra europea ad andare vicina al vantaggio: Roberts lascia partire un bel cross dalla destra che viene intercettato dalla scivolata di Moore a pochi passi dalla porta iraniana, ma Hossein salva miracolosamente i suoi con un grande intervento. Al minuto 17′ si fa sentire anche l’Iran, che con una bella azione orchestrata dal duo Azmoun-Gholizadeh riesce a segnare, ma la rete viene annullata per una posizione di fuorigioco.

Le due squadre giocano a viso aperto e senza esclusioni di colpi, dando vita ad un match godibile ed imprevedibile. Al 23′ è ancora Azmoun ad andare vicinissimo al vantaggio, con un colpo di testa che si spegne di poco fuori. Al 26 Golizadeh verticalizza bene per Azmoun, ma è provvidenziale l’intervento di Rodon, che disinnesca l’azione. Dopo una prima parte di ottima intensità, le due squadre rallentano e sembrano volersi accontentare del pari, e rimandare tutto alla seconda frazione. Il primo tempo si conclude a reti bianche, con l’Iran che si è mostrato a larghi tratti più pericoloso rispetto ai gallesi.

Galles Iran
(Photo by Richard Heathcote/Getty Images)

Secondo tempo

Le due squadre entrano in campo per la ripresa senza nessun cambio e con il copione iniziale del primo tempo, vale a dire con il Galles più propenso a fare giro palla ed un Iran maggiormente attendista. Al minuto 52′ arriva una doppia clamorosa occasione per la squadra mediorentale: Azmoun scatta in profondità e, dopo aver ricevuto un filtrante di Hasafj, calcia violentemente sul palo; sulla respinta arriva anche la conclusione a giro di Golizadeh, che colpisce ancora una volta il legno. L’Iran alza i giri del motore e si dimostra estremamente aggressiva, creando diversi grattacapi alla difesa gallese. Al 55′ la squadra di Queiroz sfiora ancora la rete con una doppia conclusione di Mohammadi, ma la difesa avversaria si oppone e neutralizza la minaccia.

L’Iran gioca decisamente meglio del Galles in questo secondo tempo, e si dimostra non solo più voglioso di conquistare la vittoria, ma anche più preciso e dominante dal punto di vista tecnico. Azmoun è costretto ad uscire a ridosso del minuto 70′ per un infortunio al polpaccio, e al suo posto entra Ansarifard. Al minuto 73′ Ezatolahi spara una rasoiata velenosissima, ma ancora una volta Hennessey si supera e nega la rete agli avversari. Si rivede il Galles al minuto 83 con una bella conclusione di Davies, ma l’estremo difensore persiano ci mette i guantoni e disinnesca la conclusione. All’87’ il portiere del Galles viene espulso in seguito ad un check del VAR, per via di un uscita piuttosto scomposta su Taremi all’altezza della trequarti: al suo posto entra Ward, che prende il posto di Aaron Ramsey. Al minuto 89 l’Iran va ancora  una volta vicino al vantaggio, ma la conclusione di Torabi finisce di poco a lato. Nel finale i persiani trovano meritatamente le reti della vittoria: prima è Cheshmi a pescare il jolly con una potente conclusione da fuori, poi chiude i giochi Rezaeian con un cucchiaio al bacio su occasione di contropiede.

Correlati

12:28

25/11/2022

Il Corriere dello Sport parla della situazione rinnovo di Adrien Rabiot con la Juventus. Il centrocampista francese è ancora...

Il Corriere dello Sport parla della situazione rinnovo di Adrien Rabiot con la...

12:28

25/11/2022

11:52

25/11/2022

Galles ed Iran si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo B di Qatar 2022. Bale e compagni sono reduci dal...

Galles ed Iran si affrontano in occasione della seconda giornata del Gruppo B di...

11:52

25/11/2022

Qatar 2022

08:00

28/11/2022

Si è conclusa oggi la seconda giornata dei gruppi E ed F al Mondiale 2022 in Qatar per una rassegna iridata che continua a...

Si è conclusa oggi la seconda giornata dei gruppi E ed F al Mondiale 2022 in Qatar...

08:00

28/11/2022

23:20

27/11/2022

Con il pareggio tra Spagna e Germania è terminata anche la seconda giornata dei gruppi E ed F di Qatar 2022. Una giornata...

Con il pareggio tra Spagna e Germania è terminata anche la seconda giornata dei...

23:20

27/11/2022