Giuseppe Rossi: “Nel 2010/11 la mia miglior stagione, mi volevano tutti”

L'ex centravanti della Nazionale Giuseppe Rossi ha ripercorso le tappe delle propria difficile carriera a 'AM', l'inserto di Tuttosport.

07/08/2022

17:42

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)

Il filo conduttore della carriera di Giuseppe Rossi, centravanti classe 1987 soprannominato Pepito, è stato sicuramente la grande sfortuna. Guai fisici, ricorrenti e ripetuti, hanno spezzato la carriera di uno dei giocatori più talentuosi degli ultimi 20 anni. Ai microfoni di AM – l’inserto di Tuttosport – l’ex attaccante della Nazionale italiana ha ripercorso le tappe della propria complicata carriera, soffermandosi sull’annata 2010/11, quando Rossi era uno degli attaccanti più voluti in Europa. Ecco le sue parole.

Giuseppe Rossi, le sue parole ad AM

La miglior stagione è’ stata quella al Villarreal 2010/11. Quell’anno sono esploso giocando con continuità e segnando 32 gol tra campionato ed Europa League. In Spagna, dopo Messi e Ronaldo c’ero io. Mi volevano tutte le big”.

Altro

23:11

27/09/2022

Nella giornata odierna è arrivato l’annuncio ufficiale da parte di John Obi Mikel: il nigeriano ha deciso di chiudere la...

Nella giornata odierna è arrivato l’annuncio ufficiale da parte di John Obi...

23:11

27/09/2022

18:16

23/09/2022

La nuova vita di Ricardo Kakà fuori dal calcio parte da Berlino. L’ex fuoriclasse rossonero, Pallone d’Oro nel 2007,...

La nuova vita di Ricardo Kakà fuori dal calcio parte da Berlino. L’ex...

18:16

23/09/2022