Guerra in Ucraina, il Viktoria Koln dona biglietti a chi indosserà i colori gialloblù

Dalla Germania arriva un'iniziativa contro la guerra in Ucraina: il Viktoria Koln offre biglietti gratis a chi si presenta vestito di gialloblù.

25/02/2022

16:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Andreas Schlichter/Getty Images)

I recenti fatti relativi al conflitto tra Russia e Ucraina stanno toccando anche la sensibilità del calcio mondiale. Dalla Germania, infatti, giunge notizia che il Viktoria Koln, club di terza divisione, ha lanciato un’iniziativa per mostrare la propria solidarietà al territorio e al popolo ucraino, finito sotto attacco dei militari russi. Il club tedesco ha invitato i tifosi a presentarsi alla prossima sfida casalinga contro l’Hohenberg con un abbigliamento dai colori blu e giallo, vale a dire gli stessi della bandiera dell’Ucraina. Chiunque lo farà riceverà in cambio un biglietto gratuito per assistere alla successiva gara in casa contro il Wehen Wiesbaden. Ecco l’annuncio diffuso dal Viktoria Koln sui propri profili social ufficiali a seguito della guerra in Ucraina.

Guerra in Ucraina, il comunicato del Viktoria Koln

Inoltre, la squadra tedesca ha reso noto un pensiero contro la guerra: “Condanniamo l’attacco militare all’Ucraina e rimaniamo fermi nella nostra posizione. Il nostro club è sinonimo di pace e comunità, costruisce ponti, unisce persone e assicura la comprensione fra i popoli. Sappiamo dalla storia che la guerra significa sofferenza, odio e miseria”.