I 10 migliori calciatori al mondo oggi in “pensione” di maggior successo in questo momento

Vuoi sapere quali sono i 10 migliori calciatori al mondo oggi in pensione di maggior successo in questo momento? La risposta è molto semplice. Basta leggere questo articolo e lo scoprirai.

11/12/2022

19:01

• Tempo di lettura: 6 minuti

Tempo di lettura: 6 minuti

(Photo by PAUL ELLIS/AFP via Getty Images)

Come abbiamo fatto a stilare questa classifica? Semplicemente spulciando i siti dei bookmakers italiani e stranieri e i siti di scommesse sportive gestiti da bet tipster come Misterscommessa.com che forniscono, ogni giorno, recensioni, bonus, trucchi e segreti per scommettere online in modo consapevole, evitando truffe e raggiri.

Abbiamo utilizzato Mister Scommessa e altri siti di betting online simili perché leggendo le recensioni dei bookmaker siamo riusciti a trovare indizi importanti che spiegassero nel dettaglio come i siti di scommesse formulano le loro quote e tra esse abbiamo trovato dei veri e propri indicatori (leggasi dati) che ci hanno svelato quali sono (o potrebbero essere) i 10 migliori calciatori al mondo oggi in pensione di maggior successo in questo momento.

LEGGI ANCHE: Inter, è morto Rinaldo Ghelfi: l’uomo dei contratti dell’era Moratti

Tra tutti gli atleti nel mondo, i calciatori sono forse i più adorati da tutti. Ma passare un po’ di tempo insieme sul campo da calcio non fa guadagnare loro solo l’amore. Oltre all’ammirazione, al rispetto e all’attenzione di tutti, guadagnano denaro e fama. Dopo il ritiro, però, non è sempre così.

I calciatori in pensione di maggior successo sono presenti in questa lista. Quando non si gioca più in campo, le cose cambiano e spesso si finisce dalle stelle alle stalle, o ancor peggio si diventa delle meteore di cui nessuno, dopo qualche anno, si ricorda più.

A volte le condizioni diventano così estreme che i calciatori devono accettare occupazioni che non avrebbero mai potuto desiderare, accontentandosi di fare lavori spesso faticosi e mal retribuiti, ma che permettono loro di avere uno stipendio e una pensione assicurata.

Certamente oggi i calciatori sono più fortunati rispetto a 30 anni fa, perché vengono seguiti da un team di professionisti che assicurano ai propri clienti (e a se stessi) pensioni stellari.

Ma anni ed anni fa la situazione era decisamente diversa, basti pensare al calciatore olandese Berry van Aerle, che evidentemente non avrebbe mai pensato, mentre calcava i campi di calcio, che un giorno sarebbe diventato un postino per poi accettare un posto da osservatore al PSV. In ogni caso, non tutti i calciatori finiscono così.

1. David Beckham

David Beckham, calciatore inglese in pensione, considerato anche uno dei calciatori più talentuosi ed attraenti di tutti i tempi per il genere femminile, ha avuto la carriera più promettente e di successo, sia dentro che fuori dal campo. Nel corso della sua carriera, e forse anche adesso, ha goduto di un livello di popolarità pazzesca.

Beckham ha avuto tutto, dai milioni di euro in sponsorizzazioni al suo status di icona della moda.

È il calciatore in pensione di maggior successo di tutti i tempi grazie alle sue notevoli opere di beneficenza, alle apparizioni televisive e al ruolo di ambasciatore globale del calcio cinese. Beckham merita senza dubbio un posto nella top ten dei calciatori in pensione in termini di successo.

2. Eric Cantona

L’ex attaccante francese è stato coinvolto nel turbine dei media dopo il ritiro. È apparso in numerosi film e spot televisivi. Inoltre, Cantona è stato nominato capitano della squadra francese di beach football. Inoltre, ha avuto un breve ruolo nell’album della rock band francese Dionysos.

Nel 2011, Cantona è tornato nel mondo del calcio quando è stato designato dal New York Universe come supervisore del calcio. Ha inoltre sostenuto due videogiochi di calcio e ha partecipato a diverse attività politiche. Si può dire che Cantona si merita un posto nella top ten dei calciatori in pensione di maggior successo.

3. Luis Figo

Anche se la sua carriera calcistica è terminata, la stella internazionale portoghese, che ha giocato in diverse grandi squadre, tra cui Real Madrid e Internazionale, ha avuto un discreto successo. Dal 2005 al 2006 ha partecipato al Grand Prix di A1 con il Team Portugal.

Rappresenta l’Internazionale e l’organizzazione Stop TB Partnership. Inoltre, ha avviato Network 90 e un bar in Portogallo. Tra i dieci giocatori di calcio in pensione di maggior successo c’è ora Figo.

4. Sir Bobby Charlton

Sir Bobby Charlton, che ha giocato a centrocampo per il Manchester United ed è forse il giocatore più conosciuto d’Inghilterra, è diventato manager del Preston North End. In seguito è diventato direttore del Wigan Athletic e ora è membro del consiglio di amministrazione del Manchester United. Charlton è stato il primo calciatore inglese a essere inserito nella Hall of Fame.

Inoltre, nel 2008 ha ricevuto il premio alla carriera della BBC Sports Personality of the Year. È stato inoltre membro della Laureus World Sports Academy e ha partecipato a numerose iniziative di beneficenza.

5. Zinedine Zidane

Zidane viene ancora definito il più grande playmaker nonostante sia un calciatore francese in pensione e uno dei più grandi atleti musulmani di tutti i tempi. Era molto amato sia per le sue abilità che per il suo noto colpo di testa contro Materazzi nella finale della Coppa del Mondo del 2006.

Da quando si è ritirato, Zidane ha rappresentato spesso i veterani del Real Madrid. Si è anche unito allo staff di allenatori del Real Madrid sotto l’ex manager Jose Mourinho, dove attualmente ricopre il ruolo di capo allenatore. Inoltre, ha un giro di milioni di dollari di sponsorizzazioni.

6. Gary Neville

Neville ha iniziato una carriera da allenatore dopo il ritiro. Nel 2012 è stato assunto come allenatore della squadra inglese ed è stato autorizzato dalla UEFA. L’Università di Bolton ha conferito a Neville una laurea honoris causa per il suo eccezionale contributo al calcio.

Collabora regolarmente con i media, scrive rubriche e lavora come analista per diversi canali televisivi. Nella nostra classifica dei 10 calciatori in pensione di maggior successo, Neville è attualmente al sesto posto.

7. Ronaldo

L’ex attaccante del Brasile ha avuto qualche problema, ma si è poi ripreso. È il co-proprietario del gruppo brasiliano A1. Inoltre, si prevede che il presidente della Confederazione calcistica brasiliana sarà Ronaldo nel 2014. Attualmente Ronaldo occupa anche il settimo posto nella nostra classifica dei 10 migliori calciatori dimessi.

8. Pelé

Pelé, ex calciatore brasiliano, viene spesso definito dagli appassionati di calcio come uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, una delle vere e proprie leggende del gioco. Il lavoro di ambasciatore svolto dalla 72enne ex stella brasiliana è degno di nota.

Pelé è stato ambasciatore dell’ecologia e dell’ambiente per le Nazioni Unite e l’UNESCO. Ha scritto diverse autobiografie ed è apparso in documentari. Nel 2010 gli è stato anche conferito il titolo di presidente onorario dei New York Cosmos.

9. Gerd Muller

Muller è stato il più famoso attaccante tedesco in pensione. Dopo il ritiro ha avuto problemi di alcolismo, ma è entrato in un programma di riabilitazione e si è disintossicato. Da allora ricopre il ruolo di allenatore del Bayern Monaco. Inoltre, Muller vanta una collezione di abbigliamento Adidas. Inoltre, è tra i più grandi marcatori della Bundesliga di tutti i tempi.

10. Gianfranco Zola

Dal 2006 al 2008 ha ricoperto il ruolo di allenatore della nazionale italiana under 21. Dopo aver assunto la carica di manager del West Ham United nel 2008, è stato lasciato andare alla fine della stagione 2009-2010. In seguito, Zola ha accettato un accordo biennale con il Watford. Tra i dieci calciatori in pensione di maggior successo, è attualmente al decimo posto.

Correlati

Come riportato da TMW, il Siviglia ha escluso il Papu Gomez dai progetti relativi al prossimo futuro. Si vociferava...

Come riportato da TMW, il Siviglia ha escluso il Papu Gomez dai progetti relativi al...

23:30

28/03/2023

22:56

28/03/2023

Si è conclusa l’ultima giornata di questa pausa delle nazionali coincisa con le qualificazioni ad EURO 2024. Sono scesi in...

Si è conclusa l’ultima giornata di questa pausa delle nazionali coincisa con...

22:56

28/03/2023

Calcio e...

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha voluto ricordare la figura di Gianni Minà, giornalista scomparso ieri all’età...

Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha voluto ricordare la figura di Gianni...

12:50

28/03/2023

Intervistato da Le Iene, Jacub Jankto, centrocampista dello Sparta Praga, è tornato a parlare della sua decisione di fare coming...

Intervistato da Le Iene, Jacub Jankto, centrocampista dello Sparta Praga, è tornato...

12:08

21/02/2023